Giovedì, 27 gennaio 2022 - ore 18.12

Crema Il Governatore Attilio Fontana apre la sua campagna elettorale.

Durante la cena il Governatore Fontana ha promesso opere a tutti in particolare sulle infrastrutture e in sanità. Ad accoglierlo il presidente del sodalizio Antonio Agazzi

| Scritto da Redazione
Crema Il Governatore Attilio Fontana  apre la sua campagna elettorale.

Crema Il Governatore Attilio Fontana ,ospite del Rotary Club Crema, apre la sua campagna elettorale.

 Durante la cena il Governatore Fontana ha promesso opere a tutti in particolare sulle  infrastrutture e in sanità. Ad accoglierlo il presidente del sodalizio Antonio Agazzi

Ecco in sintesi le promesse (elettorali ?) fatte al territorio cremonese e cremasco.

Al territorio Cremasco garantisce : ‘Crema avrà sicuramente una sua casa di comunità (presidio sanitario intermedio)  restando prioritaria la soluzione dell’ex tribunale oggi sede del centro massivo vaccinale. I soldi ci sono e dunque si possono aprire i lavori quanto prima e l’autonomia della Asst Cremasca sarà garantita. La pratica sulla paullese è anch’essa all’attenzione di un confronto con il ministero.

Al territorio cremonese invece garantisce: “La realizzazione  dell’autostrada Cremona-Mantova è certa  ( è aperto il confronto su come realizzarla con il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Enrico Giovannini)”.

 Sulla data di realizzazione , a differenza di Luciano Pizzetti che ha parlato del 2026, non ha indicato alcun traguardo temporale

 Insomma pare proprio che abbia aperto anche sul cremasco la sua campagna elettorale ( i rumors della politica lombarda dicono che si ricandiderà a Governatore nel 2023 ).

Ai cremonesi il Governatore Fontana- nella sua ultima visita a Cremona-  aveva poi anche  garantito la realizzazione del nuovo ospedale e la ristrutturazione dello stabile ex Inam in Casa di Comunità.

 Considerazioni redazione welfare.

 Per carità sarà tutto vero ma resta la sgradevole sensazione che abbia aperto la sua campagna elettorale sul territorio cremonese e cremasco.

Del resto è noto che tutte queste opere sono condivise delle istituzioni locali a guida centro sinistra.

 Il centro sinistra lombardo ha già dichiarato più volte che il Governatore Fontana e la sua Giunta sono inadatti a guidare la Lombardia e che stanno lavorando per una candidatura alternativa al centodestra lombardo a guida leghista.

Sulla proposta di riforma della sanità lombarda , presentate dal centrodestra,  le distanze con il centrosinistra sono molto distanti ed il percorso appare accidentato.

 Come farà il centrosinistra cremonese e cremasco a fare la campagna elettorale “ per mandare a casa “ Fontana visto che sta concedendo  tutto quello che  il centrosinistra ha chiesto?

Chi vivrà vedrà.

Red/welcr/gcst    Cremona 27 ottobre 2021

361 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online