Mercoledì, 19 gennaio 2022 - ore 10.50

Crema Sostegno alle famiglie, sportelli di mediazione, morosità, manutenzione

Durante la commissione Politiche sociali di giovedì scorso è stata condivisa l’azione dell’Amministrazione sul tema dell’abitare, con reportistiche e dati sulle azioni attualmente in essere.

| Scritto da Redazione
Crema Sostegno alle famiglie, sportelli di mediazione, morosità, manutenzione

Crema Sostegno alle famiglie, sportelli di mediazione, morosità, manutenzione: le azioni sul tema abitare

Durante la commissione Politiche sociali di giovedì scorso è stata condivisa l’azione dell’Amministrazione sul tema dell’abitare, con reportistiche e dati sulle azioni attualmente in essere.

Per l’assessore al Welfare del Comune di Crema, Michele Gennuso, è stato importante evidenziare “l’approccio dato al tema dell’abitare: casa non solo come bene ma come servizio, abitare come politica a 360° gradi che cura la dimensione della prossimità ma anche dell’accompagnamento dei cittadini alla risoluzione dei loro problemi qualunque sia la loro natura: economica, lavorativa, strutturale, che valorizzi la dimensione del quartiere e la corresponsabilità di una comunità”.

Il tema dell’Abitare è trattato dal Comune di Crema nell’ambito del programma 6 della Coprogettazione ed è anche compreso nel Piano di zona 2018-2020 dell’Ambito Cremasco, per il quale il Comune di Crema è garante della programmazione e coordinamento del Piano annuale dei servizi abitativi nonché di tutte le misure regionali rese disponibili a favore dei 48 comuni.

Alla Commissione è stata presentata anche la neo-costituita Equipe Integrata Servizi Abitativi, una équipe multidisciplinare composta sia dalle assistenti sociali che da figure amministrative del Comune di Crema ed esperti dell’abitare degli enti del terzo settore partner di coprogettazione

I dati forniti sul tema casa sono suddivisibili in tre categorie: le azioni di sostegno alle famiglie; le azioni sulla morosità; la manutenzione degli immobili.

SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE

Nel 2020 lo sportello dell’abitare ha incontrato 160 famiglie, oltre 210 i contatti telefonici durante il lockdown attraverso il numero verde dedicato. Per il disagio abitativo e sostegno al mantenimento dell’alloggio nel mercato privato sono state aiutate 114 famiglie per circa 124 mila euro, mentre per gli alloggi pubblici sono state aiutate 25 famiglie mediante il fondo di solidarietà 2019 per 34 mila euro e 115 famiglie con il contributo di solidarietà 2020 per più di 85 mila euro.

Il Comune di Crema ha inoltre garantito, con risorse di circa 56 mila euro, proprie o grazie ad apposite progettazioni in rete con altri soggetti, a favore di 30 famiglie, che hanno potuto mantenere con questa garanzia l’abitazione in locazione o in proprietà.

“Tengo a sottolineare”, commenta l’assessore Gennuso, “che in questi ultimi anni abbiamo compreso quanto il tema della casa non si limiti al perimetro delle mura, ma si dilata in un concetto molto più ampio che è appunto quello dell'abitare che determina innanzitutto la relazione personale nei contesti abitativi. Per noi è stato ed è importante focalizzarci infatti sulla dimensione dell'abitare che riguarda i complessi ERP, ma anche quelli privati”.

MOROSITÀ

Sono stati analizzati tutti i casi di morosità (sono 160) al 30/04/2020, riducendo le morosità di 28 famiglie con un primo recupero di € 27.524,52 dopo tre mesi. La morosità complessiva ammonta a 460.398,17 euro di cui 12.219,87 è relativa a utenti a credito, 106.896,18 a contratti chiusi, 368.695,28 dei 160 morosi, di cui 106.195,53 nella fascia più onerosa di canone per mancanza di consegna della documentazione fiscale. Da giugno il gruppo di lavoro si è dedicato all'approfondimento di ogni singola situazione di morosità, convocando gli utenti morosi e incontrandone 116, in sinergia con le zone sociali e con gli operatori di mediazione abitativa, al fine di impostare idonee azioni di accompagnamento e supporto al rientro dal debito.

MANUTENZIONE ALLOGGI POPOLARI

L’intervento di manutenzione straordinaria finanziata dal bando regionale, che prevedeva un finanziamento di 500 mila euro, non è mai stato interrotto dall’emergenza sanitaria e vedrà il compimento finale al termine del mese di febbraio 2021, data dopo la quale il Comune di Crema entrerà in possesso di 29 alloggi interamente ristrutturati e pronti allo scopo prefisso.

ALER è in procinto di ottenere un ulteriore finanziamento regionale per un importo di 250 mila euro con il quale provvederà ad intervenire su altri 14 immobili bisognosi di manutenzione straordinaria/ risanamento conservativo/ ristrutturazione.

Negli ultimi 4 anni sono stati investiti circa 800 mila euro per manutenzione straordinaria, sull'intero patrimonio presente sul territorio (circa 800 unità immobiliari), provenienti interamente da finanziamenti regionali. Gli immobili sono quelli in via Veneto, viale Europa, via Cappuccini, via Galli, via Ponte della Crema, vicolo Rino, via Venezia, via della Ruota e piazza di Rauso.

Per quanto riguarda la manutenzione ordinaria, nell'anno 2020 si sono registrati circa un centinaio di interventi, in linea con le statistiche degli anni precedenti (100-120 interventi/anno).

GLI SPORTELLI

Nell’anno 2020 sono stati 606 gli accessi ai 4 sportelli di mediazione abitativa dislocati nella città (di cui uno, in centro città, inaugurato lo scorso luglio), oltre a 232 chiamate al numero verde dedicato agli inquilini degli alloggi SAP promosso durante il lockdown della scorsa primavera per garantire una continuità nella prossimità e tutt'ora attivo a beneficio di tutta la città. In diverse scale dei caseggiati ERP sono state svolte anche mediazioni dei conflitti, circa 13 gli interventi dell’anno, e molteplici attività promozionali di animazione degli spazi comuni, gestione partecipata, iniziative aggregative, educazione all’abitare quali spazi compiti; attività estive per i bambini; coinvolgimento giovani in attività di volontariato; corsi per adulti, spettacoli, attività in autogestione per ragazzi e anziani; presidio medico; ecoazioni.

CREMA – 25 GENNAIO 2021

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

218 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online