Venerdì, 30 ottobre 2020 - ore 03.40

Crema.Il Comune incontra i vertici di Reindustria e Crema Ricerche.

| Scritto da Redazione
Crema.Il Comune incontra i vertici di Reindustria e Crema Ricerche.

Poi sarà la volta di Artigiani e Imprese La crisi dell’occupazione e del lavoro è diventata un tema prioritario sia per l’agenda nazionale che per le amministrazioni locali.
A Crema, dopo la pausa estiva , si sono moltiplicate le aziende di ogni settore costrette ad aprire procedure di mobilità o a
mettere in cassa integrazione dipendenti che andranno a gravare sul già nutrito popolo che sopravvive grazie agli ammortizzatori sociali.
Una situazione che preoccupa sempre più l’Amministrazione Comunale che ritiene, quello del lavoro e delle imprese sul
territorio, il tema principe su cui concentrare l’attenzione e le energie per fare ripartire la nostra comunità .
Di qui, in attuazione delle linee programmatiche del sindaco, l’idea di attivare alcuni tavoli di confronto tra istituzioni (
Comune , Camera di Commercio), le agenzie per lo sviluppo ( Reindustria, Crema Ricerche) e le categorie economiche
(industria, artigianato, commercio, servizi).
La prima tappa di questo cammino, che ha l’obiettivo di monitorare la situazione e mettere in atto tutte quelle politiche
attive volte a migliorare le possibilità occupazionali dei cittadini cremaschi, vede protagonisti alcuni rappresentanti istituzionali
del Comune , di Reindustria e di Crema Ricerche .
Un primo tavolo è stato convocato per Venerdì 5 Ottobre in Municipio, alle ore 11.
Saranno presenti :
- Stefania Bonaldi, Sindaco di Crema
- Morena Saltini, assessore Risorse e Sviluppo economico
- Giuseppe Cappellini presidente Reindustria
- Alessandra Ginelli direttrice Reindustria
- Pierpaolo Soffientini presidente Crema Ricerche
- Matteo Moretti, membro del Comune nel cda di Reindustria
e Crema Ricerche
- Agostino Savoldi , ex presidente Reindustria
- Agostino Alloni, consigliere comunale e regionale, capolista di Lavoro@Impresa, lista civica in appoggio al sindaco che si
era caratterizzata per l’attenzione al mondo economico.
Il tavolo ha l’obiettivo di confrontarsi sulla vocazione propria dei due enti, Reindustria e Crema Ricerche, per adeguarla alla luce
del grave momento di congiuntura economica che stiamo vivendo.
Reindustria deve interpretare al meglio il proprio ruolo di agenzia di sviluppo per il territorio attraverso il marketing territoriale.
Il Consorzio Crema Ricerche deve rispondere alla sua vocazione di incubatore di imprenditoria giovanile , favorire le start up e lo
sviluppo di imprese innovative , agevolare il trasferimento tecnologico, in particolare nei confronti delle piccole e medie
imprese.
Il Comune vuole comprendere gli attuali obiettivi perseguiti e condividerne di nuovi, assolvendo al compito di regia e
coordinamento rispetto alle idee che emergeranno , rimuovendo gli ostacoli burocratici, qualora ve ne fossero, che ne
impediscono lo sviluppo, favorendo e sostenendo l’insediamento di nuove realtà produttive nel territorio cremasco.
Dopo il positivo confronto avviato dall’ assessore Morena Saltini con le associazioni dei commercianti, questo sarà un altro passo
avanti verso il mondo delle imprese e dei lavoratori del nostro territorio.
A questo incontro seguirà , il 10 ottobre, quello con il mondo dell’artigianato, successivamente quello con il mondo dell’impresa.
Ufficio Staff del Sindaco
Crema, 28.09.2012

 

791 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria