Mercoledì, 19 gennaio 2022 - ore 11.29

Cremona. A Casalmaggiore il 25° convegno nazionale degli zingari Rom e Sinti

E’ previsto anche l’intervento di don Giancarlo Perego, direttore generale Migrantes di Roma

| Scritto da Redazione
Cremona. A Casalmaggiore il 25° convegno nazionale degli zingari Rom e Sinti

Giovedì 25 e venerdì 26 settembre si terrà, nell’area attrezzata dei Sinti di via del Porto a Casalmaggiore, il venticinquesimo convegno nazionale dell’Aizo (associazione italiana zingari oggi) Rom e Sinti.

«Un’occasione importante — viene definita dai responsabili Aizo — per discutere di temi caldi tramite le testimonianze dirette di gagè (il termine usato per definire chi non è zingaro, nd r), rom e sinti, uniti per una ‘due giorni’ dedicata a diritti, lavoro e istruzione». Il convegno ha il patrocinio della Provincia di Cremona e del Comune di Casalmaggiore, oltre che di un paio di organizzazioni internazionali della popolazione cosiddetta ‘romanì’. La ‘due giorni’, che vedrà la presenza del presidente e del vicepresidente nazionale Carla Osella (commissioner for the Holocaust) e Jonko Jovanovic, sarà suddiviso in tre sezioni

dedicate, appunto, a diritto, lavoro e istruzione.

E’ previsto anche  l’intervento di don Giancarlo Perego, direttore generale Migrantes di Roma. I pranzi saranno curati dai ragazzi del campo studenti all’istituto alberghiero.

2775 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria