Mercoledì, 23 gennaio 2019 - ore 12.27

Cremona la 73esima edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali è stata inaugurata.

Alla cerimonia insieme al presidente Roberto Zanchi, sono intervenuti anche l'assessore regionale lombardo all'Agricoltura Fabio Rolfi e il presidente della Commissione agricoltura della Camera Filippo Gallinella.

| Scritto da Redazione
Cremona la 73esima edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali è stata inaugurata. Cremona la 73esima edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali è stata inaugurata. Cremona la 73esima edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali è stata inaugurata. Cremona la 73esima edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali è stata inaugurata.

Cremona la 73esima edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali è stata inaugurata.

 Alla cerimonia insieme al presidente Roberto Zanchi, sono intervenuti anche l'assessore regionale lombardo all'Agricoltura Fabio Rolfi e il presidente della Commissione agricoltura della Camera Filippo Gallinella.

Inaugurata questa mattina a Cà del Somenzi la Fiera internazionale del bovino da latte, 73esima edizione, ampliatasi ormai da tempo con i corollari del ‘milk village’, area speciale dedicata alle innovazioni tecniche e tecnologiche nel settore lattiero-caseario; e delle aree dedicate agli espositori del biologico (bio village), delle tecnologie per l’agricoltura e la zootecnia (Techno village) e delle bioenergie (bioenergy village).

 Al taglio del nastro, a fianco del presidente di CremonaFiere Roberto Zanchi, l’assessore regionale all’agricoltura Fabio Rolfi  Gli eventi saranno 130  fra presentazioni, incontri, workshop, dimostrazioni e approfondimenti, tra 24 e 27 ottobre, oltre alla presenza di 800 marchi internazionali del settore.

All’interno degli spazi fieristici vengono riservati spazi-focus a quattro specifiche tematiche (innovazioni lattiero-casearie, agro-zootecnia biologica, novità in ambito tecnologico, energie rinnovabili da fonte agricola) per uno sguardo approfondito sulle nuove frontiere del settore:

MILK VILLAGE – Presente per il quarto anno consecutivo alle Fiere Zootecniche, è un’area speciale dedicata alle innovazioni tecniche e tecnologiche nel settore lattiero-caseario con nuovi spunti proposti agli operatori professionali per sviluppare nuovi business.

BIO VILLAGE – Oggi la conversione al biologico rappresenta una interessante opportunità: il Bio Village, che ha debuttato nel 2016 alle Fiere Zootecniche Internazionali, ospita spazi in cui gli espositori presentano particolari soluzioni e sistemi per l’agricoltura e l’allevamento bio.

TECHNO VILLAGE – L’area, per il terzo anno consecutivo, è pensata per rispondere all’esigenza delle aziende espositrici di illustrare nel migliore dei modi le novità tecniche e le soluzioni più innovative ed efficienti nel campo dell’agricoltura e della zootecnia.

BIOENERGY VILLAGE – E’ lo spazio che le Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona dedicano al confronto professionale per lo sviluppo di una filiera integrata e sostenibile per la produzione di bioprodotti: un corner specifico riservato alla presentazione delle ultime novità del settore e alla discussione delle azioni strategiche per la valorizzazione delle filiere bioenergetiche.

461 visite

Articoli correlati