Sabato, 11 luglio 2020 - ore 10.07

CREMONA: SEQUESTRATA AREA DI 4MILA METRI QUADRI DESTINATA A DISCARICA ABUSIVA.

CODACONS: QUELLO AMBIENTALE E’ UNO DEI PIU’ GRAVI PROBLEMI DA CUI E’ AFFLITTO IL TERRITORIO, OCCORRE INTENSIFICARE I CONTROLLI IN TUTTA LA ZONA.

| Scritto da Redazione
CREMONA: SEQUESTRATA AREA DI 4MILA METRI QUADRI DESTINATA A DISCARICA ABUSIVA.

Cremona: La Guardia di Finanza del Comando Provinciale Cremona ha sequestrato un’area rurale dell’estensione di circa 4mila metri quadrati destinata a discarica abusiva. Sotto una fitta vegetazione sono stati rinvenuti, in grave stato di abbandono, oltre 2700 metri quadrati di lastre in fibrocemento contenenti amianto, una decina di fusti contenenti olio esausto, frigoriferi, fitofarmaci, elettrodomestici vari e circa dieci metri cubi di materiale da demolizione. Il proprietario è stato deferito alla Procura della Repubblica di Cremona per i reati previsti dalla normativa ambientale.

Codacons: “Si tratta di una notizia che desta preoccupazione dato che sul territorio quella ambientale è una vera e propria emergenza. Occorre intensificare i controlli sull’intero territorio provinciale per contrastare efficacemente comportamenti in contrasto con la normativa ambientale. Per informazioni, segnalazioni e per ricevere assistenza legale giudiziale e stragiudiziale contattare il Codacons Cremona all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”. 

635 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online