Lunedì, 26 luglio 2021 - ore 23.58

Cremona SIMONA PASQUALI risponde a Luca Nolli su situazione Cavatigozzi

RISPOSTA DELL'ASSESSORE ALL'AMBIENTE SIMONA PASQUALI ALL'INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE NOLLI RIGUARDANTE LA SITUAZIONE DI CAVATIGOZZI

| Scritto da Redazione
Cremona SIMONA PASQUALI risponde a Luca Nolli su situazione Cavatigozzi

Cremona SIMONA PASQUALI risponde a Luca Nolli su situazione Cavatigozzi

RISPOSTA DELL'ASSESSORE ALL'AMBIENTE SIMONA PASQUALI ALL'INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE NOLLI RIGUARDANTE LA SITUAZIONE DI CAVATIGOZZI

In merito ai contenuti dell'interrogazione di cui all'oggetto si evidenzia quanto segue:

Quesiti 1 e 2:

-Quali provvedimenti siano stati presi e che indagini siano state disposte per capire se i rumori erano conformi alla normativa e per analizzare quali sostanze venivano rilasciate nel!'aria;

-Quali iniziative si stanno intraprendendo per tutelare i cittadini del Quartiere 3 Cavatigo zzi che ormai da troppo tempo lamentano una situazione intollerabile di rumori che sembrano pervenire dal deposito rottami ferrosi di Via Acquaviva 6.

Punto I- Come gli stessi resid enti hanno avuto modo di verificare, nel giorno indicato, si sono recati sul posto agenti di Polizia Locale per accertare quanto segnalato.

Gli stessi hanno riferito di aver contatto la competente Arpa Cremona e l'Azienda, il cm referente si è a sua volta recato presso l'a bitazione dell'esponente al  fine  di  verificare  di persona quanto stesse accadendo.

Punto 2 - Sono in corso con gli Enti compe tenti (Prov incia, Com uni, Ent i tecnici - Arpa e ATS) e con la stessa Ditt a, att ività di confronto per monitorare l'evoluz io ne deg li interventi che interessano l'area in oggetto.

E' stato proposto un incontro tra il Comitato di Quartiere 3 Cavatigozzi  -  S.  Pedrengo,  il Comune   di   Cremona   e   l'Azienda   al   fine   di   agevo lare   la    co munica zione    tra   le   parti. A seguito di convoca zione, attraverso nota acquisita al ns. Protocollo Generale n. 27153 del 20/04/2021 si è appresa l' indis ponibilità del Direttivo a presenziare alla riunione fissata nelle forme previste.

L'incontro deve pertanto essere aggiornato.

Vedi allegato

-------------------

Il consigliere Luca Nolli (M5S), Vista la non risposta al mio quesito...in data 19 maggio ho riformulato l'interrogazione.

Se questa è la risposta scritta di cui parlava il sindaco in Consiglio e per cui non sono bastati 30 giorni e ho dovuto mandare il primo sollecito...   Hanno impiegato quasi due mesi per scrivere una risposta vuota di significato. Il sindaco, in Consiglio, aveva detto che stava aspettando dei dati/informazioni. Non vedo contenuti che giustifichino tale ritardo. Anzi.. Non vedo proprio contenuti in quella risposta.

(Vedi allegato  della nuova interrogazione) 

21 maggio 2021

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

427 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online