Giovedì, 13 maggio 2021 - ore 05.53

Commissione Tamoil Simona Pasquali risponde a Luca Nolli (M5S)

RISPOSTA DELL'ASSESSORE SIMONA PASQUALI ALL'INTERROGAZIONE SCRITTA DEL CONSIGLIERE COMUNALE LUCA NOLLI SULLA COMMISSIONE TAMOIL

| Scritto da Redazione
Commissione Tamoil Simona Pasquali risponde a Luca Nolli (M5S)

Commissione Tamoil Simona Pasquali risponde a Luca Nolli (M5S)

RISPOSTA DELL'ASSESSORE SIMONA PASQUALI ALL'INTERROGAZIONE SCRITTA DEL CONSIGLIERE COMUNALE LUCA NOLLI SULLA COMMISSIONE TAMOIL

I quesiti posti da Luca Nolli (M5S) erano due :

- Motivazioni del ritardo;

- se intende costituire il prima possibile la commissione di valutazione, previa consultazione da parte  dei portatori di interessi e enti, con una serie di professionisti di alto profilo tecnico e scientifico da affiancare ai membri già indicati nella delibera del consiglio comunale.

L’assessore  Simona Pasquali (Pd) è la seguente:

Punto l- La Commissione in oggetto non è ancora stata istituita in quanto l'Ing. Gilberti referente di Tamoil, condannato per disastro ambientale colposo, ha presentato un ricorso straordinario ed il relativo procedimento di è di fatto concluso nel mese di Ottobre 2020.

Punto 2- L'intenzione è quella di avviare l'iter per l'istituzione della commissione non appena sarà confermato il riconoscimento del risarcimento nei confronti del Comune di Cremona e soprattutto l'entità delle risorse assegnate.

La Commissione di Valutazione, previa consultazione da parte di portatori di interessi e enti, sarà costituita da una serie di professionisti di alto profilo tecnico e scientifico da affiancare ai membri già indicati nella relativa delibera di Consiglio Comunale.

---------------------

Luca Nolli : ‘ Il Comune ha risposto all’interrogazione presentata in data 4 Febbraio. Prendiamo atto della risposta insufficiente dell’Assessore Pasquali (a cui purtroppo ci siamo abituati). Riteniamo che non ci sia correlazione tra la costituzione della commissione e le sorti giudiziarie dell’Ing.Gilberti. Quest’ultimo, dipendente di Tamoil, non ha a che fare con le decisioni della Giunta di Cremona. Aggiungiamo che la cifra di 1 mln di euro ottenuta dal processo penale grazie all’impegno degli avvocati e del cittadino Gino Ruggeri è indiscutibile e quindi sarebbe utile pensare ad utilizzo collegiale a favore della collettività. Non si perda altro tempo e si inizi il percorso

In allegato l’interrogazione di Luca Nolli e la risposta di Simona Pasquali

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

154 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online