Mercoledì, 18 settembre 2019 - ore 13.13

Cremona.novità per i permessi

| Scritto da Redazione
Cremona.novità per i permessi

Nuove attività e organizzazione  dell'Ufficio Permessi. Arriva la PEC e
la firma digitale
Nella sede di AEMCom di via Persico è stata illustrata  l'attività dell'Ufficio Permessi del Comune di Cremona (che ha sede
presso AEMCom in via Persico, 31a), con un bilancio dei primi anni di
attività ed illustrando le novità introdotte al fine di migliorare e
velocizzare il servizio agli utenti. Presenti, tra gli altri,
l'assessore ai Lavori Pubblici, Francesco Zanibelli, il Direttore
Generale di AEMCom, Gerardo Paloschi, il Direttore del Settore Mobilità
e Ambiente, Enrico Bresciani, il responsabile dell'Ufficio Permessi,
Daniele Ferrari, il funzionario di AEMCom Michele Panni.
Il principio organizzativo alla base dell'attività dell'ufficio è
l'ottimizzazione delle procedure attraverso l'introduzione di
innovazioni, tecnologie e soluzioni gestionali (ultima la P.E.C. e la
firma certificata) che permettono di rispondere quantitativamente e
qualitativamente alle necessità dell'utenza.
L'attività dell'Ufficio Permessi presso Aemcom dal  22 settembre 2008, è
stata una scommessa organizzativa pienamente vinta visti i numeri  e la
funzionalità gestionale erogata.
Una soluzione organizzativa che vede la responsabilità di pianificazione
e indirizzo in capo al Comune - Settore Ambiente e Mobilità  e la
responsabilità operativa gestita da Aemcom.
L'ufficio in questi 2 anni ha adempiuto, con l'entrata funzione del
sistema dei varchi elettronici, al gravoso compito di rapporto con i
cittadini, rilasciando i permessi ma anche assolvendo la funzione
informativa in merito alle autorizzazioni oltre che di filtro rispetto
le nuove esigenze riscontrate.
Tutto questo è stato affrontato con una grande capacità di innovazione e
di soluzioni organizzative che ha prodotto un azzeramento dei tempi di
attesa (i permessi vengono infatti ora rilasciati in tempo reale) e un
dimezzamento del tempo di compilazione della modulistica (da 7,5 minuti
medi a 3,5); da circa un anno è anche attivo un call center che risponde
alle richieste e domande dei cittadini. Tutte le informazioni relative
al funzionamento, orari e tipologie di permessi sono inoltre pubblicate
sul sito del Comune di Cremona.
Soprattutto per l'erogazione dei permessi per le persone diversamente
abili (sono 1700 in città) è stato adottato un sistema di compilazione
che facilita notevolmente questa tipologia di utenza ed è stato
realizzato il permesso europeo. Inoltre viene inviato direttamente a
casa 2 mesi prima della scadenza del permesso anche l'avviso di recarsi
gli uffici per rinnovarlo.
L'utilizzo della Posta Elettronica Certificata (PEC) e della firma
certificata  permetterà un ulteriore risparmio di tempo per l'emissione
dei permessi provvisori che non necessitano di marca da bollo, che
potranno essere richiesti via mail. Il numero dei permessi provvisori
erogati nell'anno 2010 è di 7.000, molti dei quali di aziende non di
Cremona, che in questo modo eviteranno di dover prima passare in ufficio
a ritirare il permesso provvisorio. L'utilizzo del sistema di rilascio e
comunicazione tramite mail certificata, è già stato avviato con gli
hotel della città e verrà esteso a tutti i soggetti pubblici o privati
che necessitano di permessi provvisori.
Organizzazione  ufficio permessi
Assessore Gestione Traffico e mobilità:  Francesco Zanibelli
Direttore del servizio: Enrico Bresciani Settore Ambiente e Mobilità
Comune di Cremona
Responsabile: Daniele Ferrari Settore Ambiente e Mobilità Comune di Cremona
Direttore Generale Aemcom: Gerardo Paloschi
Front-office:  Michele Panni e Paolo Beccari


Cremona 23 dicembre 2010

Giuseppe Marca
Ufficio Stampa Comune di Cremona
Piazza del Comune, 8
ufficiostampa@comune.cremona.it
tel 0372 407590 - fax 0372 407039
www.comune.cremona.it

2522 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria