Venerdì, 13 dicembre 2019 - ore 06.42

Difesa Costituzione.Presidio a Cremona

| Scritto da Redazione
Difesa Costituzione.Presidio a Cremona

Anche Cremona difende la Costituzione
in occasione della mobilitazione nazionale lanciata dall'associazione "Articolo 21"
SABATO 12 MARZO 2011 alle ore 17.00
alla Pagoda dei Giardini Pubblici di Piazza Roma a Cremona

PRESIDIO

i cittadini leggono pubblicamente i 54 articoli della Parte Primadella Costituzione Italiana

La manifestazione è aperta a tutti coloro che intendono difendere la Carta Costituzionale e la Bandiera della nostra Repubblica.

Indicono:

Associazione Nazionale Partigiani d'Italia
Associazione Nazionale Partigiani Cristiani
CREMONA

Con l'appoggio organizzativo di www.welfarecremona.it

Firma la petizione Difendi la Costituzione.Firma anche tu !!


clicca questo link
http://www.welfarenetwork.it/index.php?option=com_petitions&view=petition&id=132

Adesioni all'iniziativa

RADDHODIASPORA-ITALIA (Riunione Africa per la Difesa dei diritti umani)
Associazione culturale giovanile Controtempo
Il Circolo Cittadino PD di Crema aderisce.Teresa Caso
La LISTA TORCHIO
RETE DONNE CREMONA
ACLI Cremona
ARCI Cremona

Associazione Divisione Acqui
Carissimi Presidenti,ringrazio per l'invito  e confermo l'adesione dell' Associazione Nazionale Divisione Acqui sez. di Cremona "Cav. Bruno Villa" alla manifestazione di Sabato 12 marzo. Concordo pienamente con lo spirito che muove l'iniziativa che, pur nella ristrettezza dei tempi organizzativi, riveste sicuramente un momento di riflessione. Proprio in questi ultimi anni si assiste ad un percorso parallelo tra "crisi globale" grave, e "attacco"  alla Costituzione. Assistiamo oggi ad un generale decadimento, soprattutto nelle giovani generazioni, di quei valori e di quei principi che dovrebbero essere il fondamento di un profondo senso civico proprio di ciascun cittadino. Auspico che anche l'iniziativa cremonese contribuisca a mantenere in carreggiata  l'impegno culturale indispensabile e fondamentale per custodire e conservare  quel concetto di "democrazia progressiva" che innerva la nostra Costituzione e che ne costituisce il suo più innovativo portato.        Un cordiale e affettuoso saluto
p. A.N.D.A Cremona il Presidentearch. Tiziano Zansi


Forum provinciale del III settore


Il Partito Democratico Cremona
aderisce con convinzione al presidio organizzato dall'ANPI e dall' ANPC in difesa della Costituzione.Cordialmente
Titta Magnoli, segretario provinciale Cremona e Daniele Burgazzi, segretario cittadino Cremona

I Segretari Generali di Cgil-Cisl-Uil Cremona: Mimmo Palmieri,Giuseppe De Maria, Mino Grossi

Gruppo di riflessione politica "il frantoio"

MoVimento 5 Stelle Cremona
parteciperà alla manifestazione "A difesa della Costituzione" - Cremona, sabato 12 marzo 2011 ore 17.
Porteremo Bandiere tricolore, e decideremo se aggiungere una nostra bandiera oppure no.
A difesa della Nostra Costituzione, a Nome dei Padri Costituenti, contro la sconfitta culturale che vogliono imporre i nostri attuali governanti.
Respingere con forza la respressione, respingere con serietà culturale e intelligente, sventolare con orgoglio e patriottismo la Nostra Bandiera, su cui i nostri nonni hanno versato sangue e lacrime, che hanno battuto il nemico, che hanno fatto L'Italia. Su tutti i balconi, sui cieli Nazionali devono sventolare i vessilli italiani, a nome di una nazione colpita, addolorata, china su se stessa, ma mai morta.
Movimento 5 stelle - Cremona

Il PdCI (Federazione della Sinistra) aderisce alla manifestazione in difesa della Costituzione.
Angelo Ongari

Sinistra Ecologia Libertà di Cremona aderisce con entusiasmo all'iniziativa.
Lapo Pasquetti

La Federazione provinciale dei Verdi aderisce all'iniziativa
Andrea Ladina, Presidente della Federazionedei Verdi, Cremona.

Federazione della Sinistra.
"Il coordinamento provinciale della Federazione della Sinistra aderisce calorosamente alla mobilitazione "A difesa della Costituzione", indetta  anche a Cremona per le ore 17 di sabato 12 marzo congiuntamente dall'Associazione Nazionale Partigiani Italiani e dall'Associazione Nazionale Partigiani Cristiani, sulla base dell'appello di Articolo 21 a manifestare quel giorno in tutta Italia. La FdS giudica altamente significativo ed emblematico che le organizzazioni raggruppanti i combattenti delle formazioni partigiane, che per venti mesi e due asperrimi inverni lottarono sui monti e nelle città contro la barbarie nazifascista, più di recente apertesi e rinvigorite dall'afflusso di giovani e giovanissimi aderenti, lancino pubblicamente il proprio allarme e il proprio appello ai lavoratori e ai cittadini tutti perché scendano nelle piazze, e si oppongano con la fermezza necessaria ai sempre più incalzanti tentativi di stravolgimento della Costituzione repubblicana. Tale Costituzione, carta fondamentale della regolazione istituzionale, politica e sociale del nostro Paese, è infatti prima di tutto il frutto sapiente e  indistruttibile della loro lotta e di quella di tanti loro compagni che sacrificarono la propria spesso giovane vita per una Italia giusta  e solidale, pacifica, ospitale, aperta e rispettosa di ogni altro popolo e fede religiosa. E' raccogliendo e facendo proprio tale appello che la Federazione della Sinistra, impegnata ad esserci con le proprie bandiere, invita la cittadinanza a garantire alla mobilitazione la maggior presenza possibile.   La portavoce della Federazione della Sinistra     Celestina Villa  ".

1618 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Dopo il  Servizio “ N.U.E 112” ……a Cremona anche l’Elisoccorso in ore notturne.

Dopo il Servizio “ N.U.E 112” ……a Cremona anche l’Elisoccorso in ore notturne.

Il Prefetto di Cremona, Dott. Vito Danilo Gagliardi,ha incontrato, oltre ai Vertici provinciali delle Forze dell’Ordine e ai rappresentanti dei Vigili del Fuoco, il Vice Presidente della Provincia, nonché alcuni Sindaci e loro delegati allo scopo di esaminare la progettualità in merito all’operatività del Servizio “Elisoccorso 118 AREU”, ovvero alla sua implementazione anche durante le ore notturne.