Giovedì, 02 dicembre 2021 - ore 20.19

Degli Angeli e Fiasconaro (M5s Lomb) Urgente riaprire punto nascite HOSP Oglio Po

Sanità lombarda sempre più in difficoltà. Siamo nel Medioevo?

| Scritto da Redazione
Degli Angeli e Fiasconaro (M5s Lomb) Urgente riaprire punto nascite HOSP Oglio Po

Degli Angeli e Fiasconaro (M5s Lomb) Urgente e fondamentale riaprire il punto nascite nell’ospedale Oglio Po

Sanità lombarda sempre più in difficoltà. Siamo nel Medioevo?

“La notizia della neomamma che ieri ha partorito in auto, nel tragitto da Casalmaggiore e Cremona, è l’esempio plastico di quanto sia urgente riaprire il punto nascite nell’ospedale Oglio Po.

Per fortuna mamma e neonato stanno bene, ma il momento del parto non può essere vissuto come un viaggio della speranza. Non nel 2021”. A dirlo i due consiglieri regionali M5s, Andrea Fiasconaro e Marco Degli Angeli.

“La soppressione del Punto Nascite dell’Oglio Po è una ferita ancora aperta e un tema che va riportato all’attenzione della Regione il prima possibile.

Episodi come questo sono la dimostrazione di quanto sia insensato costringere delle madri a recarsi fino a Cremona per partorire, quando un punto nascita in un ospedale di frontiera come Oglio Po, sarebbe la soluzione più sicura”.

“Il 2 dicembre a Roma - concludono Fiasconaro e Degli Angeli - di fronte al Consiglio di Stato, si terrà dal punto di vista legale, l’ultimo atto di questa vicenda per la quale ci battiamo da anni insieme a numerosi sindaci dei comuni limitrofi. Dopo la sentenza del TAR di Brescia che respingeva il ricorso all’annullamento della decisione di chiusura, questa è l’ultima possibilità di capovolgere una decisione che hanno già danneggiato un territorio”.

389 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online