Lunedì, 21 settembre 2020 - ore 14.12

Di Maio: ''Non tornerò capo politico di M5S''

| Scritto da Redazione
Di Maio: ''Non tornerò capo politico di M5S''

Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio non tornerà alla guida del Movimento 5 Stelle dopo la lunga esperienza che si è conclusa lo scorso gennaio quando al suo posto è stato scelto, in qualità di reggente, il Viceministro dell'interno Vito Crimi.

Di Maio lo ha confermato oggi nel corso di un'intervista a RTL:

Non sto pensando di tornare capo politico, ma serve una leadership forte. Quando mi sono dimesso a gennaio ho detto che speravo che le responsabilità potessero ricadere di più sulle spalle di più soggetti. Perché se la leadership è unica, poi gli altri si deresponsabilizzano.

A tredici giorni dal voto, Di Maio ha ammesso che le discussioni sulle possibili alleanze col Partito Democratico, come sta accadendo al governo, "andavano gestite meglio". Questo porterà inevitabilmente ad una dispersione di voti su più candidati. Sul fronte del referendum sul taglio dei parlamentari, Di Maio sembra convinto che a vincere sarà il fronte del Sì:

Sono fiducioso sul fatto che tanti cittadini voteranno sì al referendum. Il punto non è solo una questione di costi ma è un processo di modernizzazione del Paese.

98 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria