Lunedì, 14 ottobre 2019 - ore 02.35

Edilizia scolastica, incontro tra l'Amministrazione e il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale

"Verrà proseguito il cammino sull’edilizia scolastica già intrapreso nel passato mandato, per poter continuare ad affrontare in maniera esaustiva le criticità che presentano gli edifici scolastici"

| Scritto da Redazione
Edilizia scolastica, incontro tra l'Amministrazione e il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale

Si è svolto nei giorni scorsi presso il Palazzo del Comune di Cremona un incontro tra il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona Fabio Molinari e l’Amministrazione comunale nelle persone del Sindaco, Gianluca Galimberti e l’Assessore all’Istruzione, Maura Ruggeri, riguardante varie tematiche che interessano il sistema scolastico locale e sulle quali si può rafforzare il dialogo e la collaborazione tra le due istituzioni.

Tra queste è emersa come questione di particolare rilievo quella relativa alla condizione degli edifici, a cominciare dalla sede dell’ufficio scolastico territoriale che presenta note forti criticità.

Si è condivisa, in termini generali, la necessità di un piano strategico con la Provincia e con tutte le istituzioni interessate, che riguardi l’utilizzo e la verifica dei vari contenitori destinati alla scuole.

Per quanto riguarda le competenze del Comune vi è stata ampia rassicurazione, che verrà proseguito il cammino sull’edilizia scolastica già intrapreso nel passato mandato, per poter continuare ad affrontare in maniera esaustiva le criticità che presentano gli edifici scolastici.

«È stato un incontro molto proficuo – ha dichiarato il Dirigente dell’Ust, Fabio Molinari – nel quale ho avuto modo di conoscere maggiormente la situazione delle scuole della città di Cremona. È fondamentale intervenire nella messa in sicurezza degli edifici scolastici e iniziare un dialogo costante con il Comune e tutte le altre Istituzioni della Città. Ho trovato ampia disponibilità da parte da parte del Sindaco e dell’Assessore all’Istruzione e sono convinto che numerose criticità potranno essere affrontate nel migliore dei modi. Nei giorni scorsi ho ricevuto anche l’Assessore allo Sport con il quale mi sono confrontato riguardo al tema dell’utilizzo delle palestre scolastiche per l’attività delle associazioni sportive che operano sul territorio. Mi auguro che prevalga sempre la linea della collaborazione e del dialogo, anche con tutti gli altri soggetti con i quali il mio Ufficio si confronta costantemente».

«Un incontro molto positivo – hanno dichiarato il Sindaco Gianluca Galimberti e l’assessore Maura Ruggeri – per cui ringraziamo il Dirigente dr. Molinari e in cui la disponibilità alla collaborazione si è rivelata massima. Da anni il Comune è impegnato sull’edilizia scolastica e quindi importantissima è questa intesa ulteriore con il Dirigente dell’Ust. Per quanto riguarda  gli edifici non di competenza del Comune, comunque l’amministrazione si rende disponibile ad una proficua collaborazione in linea con quanto fin qui fatto. Ma la collaborazione si estende fruttuosamente anche su altri ambiti, da quello legato allo sport alle proposte didattiche, educative e culturali che caratterizzano il sistema cremonese e che hanno nella presenza dell’Ust un punto di appoggio e di sostegno molto importante».

153 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online