Lunedì, 01 giugno 2020 - ore 14.58

Escort e Berlusconi: ora basta, vergogna

| Scritto da Redazione
Escort e Berlusconi: ora basta, vergogna

Vergogna e squallore agi occhi del mondo.Ora basta !
E’ inaccettabile avere un Premier accusato di sfruttamento della prostituzione minorile. Quanta vergogna e squallore agli occhi del mondo.
La misura non è mai colma, non basta mai quello che veniamo a sapere. Lo dicono 300 pagine di atti, lo dicono le stesse ragazze.
Il messaggio che il nostro Premier sta mandando al paese, con il suo inqualificabile comportamento, è che tutto ha un prezzo , tutto è merce a cominciare dal corpo delle donne, tutto si vende e tutto si compera basta stabilire il prezzo.
Le donne? Merce da comprare con soldi, case o gioielli; oggetti usa e getta; accessori da esporre in pubblico per sembrare piu` giovane, piu` in gamba, piu` potente La dignita` e il rispetto che abbiamo conquistato sono sacrificati sull`altare del presidente del Consiglio.
Dove è finita l’etica pubblica a cui, soprattutto chi ha il compito di garantire un futuro per il Paese, si deve attenere?
Che cosa altro deve accadere perché il Premier se ne vada?
Lasci il governo, ci liberi dall`avere un capo dell`esecutivo che imbarazza gli italiani di fronte al mondo.

Cinzia Fontana , senatrice Pd
Fiorella Lazzari , coordinatrice conferenza donne Pd provinciale
Annamaria Abbate , componente segreteria regionale Pd

2291 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

SPOSTAMENTI RESIDENTI COMUNI CONFINANTI:  LETTERA SINDACI CREMONA E CASALMAGGIORE AD  ATTILIO FONTANA

SPOSTAMENTI RESIDENTI COMUNI CONFINANTI: LETTERA SINDACI CREMONA E CASALMAGGIORE AD ATTILIO FONTANA

A seguito dei colloqui intercorsi tra il Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti con il Sindaco di Castelvetro Piacentino, Luca Giovanni Quintavalla, da un lato, e tra il Sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni con il collega di Sorbolo Mezzani (PR), Nicola Cesari dall'altro, i Sindaci di Cremona e Casalmaggiore hanno inviato una lettera congiunta al Presidente Attilio Fontana