Lunedì, 16 dicembre 2019 - ore 03.07

FesteUnità2019 Pandino Una serata con tanta gente Qui non vogliono, oggi, un Governo PD- M5S | Video G.C.Storti

Lo scorso venerdì 17 agosto eravamo alla Festa dell’Unità di Pandino. E’ questa la festa più grande dell’alto cremasco e collocata in un luogo splendido ovvero nello spiazzo del castello Visconteo. E’ dal 1945 che la tradizione si rinnova. Oggi i volontari sono un centinaio ma non tutti del PD

| Scritto da Redazione
FesteUnità2019 Pandino  Una serata con tanta gente  Qui non vogliono, oggi, un Governo  PD- M5S | Video G.C.Storti FesteUnità2019 Pandino  Una serata con tanta gente  Qui non vogliono, oggi, un Governo  PD- M5S | Video G.C.Storti FesteUnità2019 Pandino  Una serata con tanta gente  Qui non vogliono, oggi, un Governo  PD- M5S | Video G.C.Storti FesteUnità2019 Pandino  Una serata con tanta gente  Qui non vogliono, oggi, un Governo  PD- M5S | Video G.C.Storti


FesteUnità2019 Pandino  Una serata con tanta gente  Qui non vogliono, oggi, un Governo  PD- M5S | Video G.C.Storti

Lo scorso venerdì 17 agosto eravamo alla Festa dell’Unità di Pandino. E’ questa la festa più grande dell’alto cremasco e collocata in un luogo splendido ovvero nello spiazzo del castello Visconteo. E’ dal 1945 che la tradizione si rinnova. Oggi i volontari sono un centinaio ma non tutti del PD

Nell’intervista, Massimo Bonanomi, attuale responsabile della festa, ci dice che non ‘tutti i volontari sono di sinistra o del Pd, ma molti sono anche semplici elettori dello schieramento avverso. Partecipano perchè ritengono che questa sia un’iniziativa per tutti i cittadini ‘ ed in effetti , vista la grande partecipazione così è.

Quando poi parliamo di politica e chiediamo che cosa ne pensa della crisi di Governo  Bonanomi ci risponde subito ‘ che in questa fase non è d’accordo che si faccia un nuovo esecutivo PD-M5S , non ci sono le condizioni politiche e programmatiche’. Ma non esclude che in futuro, dopo le elezioni,questo sia possibile.

Che la festa di Pandino sia aperta alla partecipazione di altre componenti sociali e politiche lo si nota, lo si sente nell’aria.

Infine abbiamo ritrovato il vecchio gioco della ‘ruota’. Per ogni giro si vincono tre premi, un salame, un cesto alimentare ed una bicicletta. Anche questa è una tradizione di quella  serie che ebbe inizio nel 1945.

Ed il decano Severgnini è molto soddisfatto di aver passato il testimone a Bonanomi ‘ è bravo e si comporta bene’ dice il vecchio compagno che però non molla ed è a distribuire patatine fritte.

 

Video di Gian Carlo Storti welfare cremona  Pandino 17  agosto 2019

Tutti gli altri video del sito del welfare li trovi qui https://www.welfarenetwork.it/video/

1588 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online