Domenica, 26 giugno 2022 - ore 06.30

Il Blue Note di Milano festeggia 19 anni

De Micheli, il locale continua a registrare concerti sold out

| Scritto da Redazione
Il Blue Note di Milano festeggia 19 anni

Il jazz club Blue Note Milano compie 19 anni e li festeggia con due serate - giovedì 17 e venerdì 18 marzo - in compagnia della Nick The Nightfly Orchestra, nata nel 2003 proprio sul palco di via Borsieri.

    Il repertorio delle due serate comprenderà i grandi classici italiani e internazionali, da Sinatra a Bacharach, da Ray Charles a Sting, Bublè, Oasis e i grandi successi che ogni sera vengono trasmessi dal programma Monte Carlo Nights di Nick The Nightfly.

    "Il Blue Note è una vera e propria istituzione a Milano", afferma Andrea De Micheli, presidente e amministratore delegato di Casta Diva Group, azienda proprietaria di Blue Note Milano.

    "Festeggiamo questo anniversario con la consapevolezza di essere diventati a tutti gli effetti un polo culturale di riferimento per il jazz in città e non solo, grazie a una programmazione varia, che spazia da giovanissimi talenti a intramontabili icone della musica, con il comune denominatore di proporre sempre artisti di altissimo livello. Constatare questo dopo gli ultimi due anni è fonte di grande soddisfazione per tutti noi. Non ci siamo mai fermati, nemmeno nel periodo più buio della pandemia: all'inizio del lockdown di marzo 2020 ci siamo subito messi al lavoro per continuare a proporre la nostra grande musica".

    "Quando abbiamo finalmente potuto riaprire - continua De Micheli - abbiamo adottato tutte le misure di tutela possibili e, nonostante le difficoltà, siamo riusciti a portare avanti il lavoro: oggi arriviamo a questo anniversario con un pubblico sempre più fedele e appassionato e un locale che continua a registrare concerti sold out".

    Con 300 spettacoli l'anno il club è arrivato a fatturare da solo circa il 25% dell'intero incasso jazz italiano. (ANSA).

248 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria