Martedì, 17 maggio 2022 - ore 20.05

Il Centro Pensionati di Pizzighettone chiude. Perchè ?|Claudia Frigoli

Per 25 anni la struttura è stata un punto di riferimento per una generazione che non ha avuto molto spazio per lo svago e la socialità.

| Scritto da Redazione
Il Centro Pensionati di Pizzighettone chiude. Perchè ?|Claudia Frigoli

Il Centro Pensionati di Pizzighettone chiude. Perchè ?|Claudia Frigoli

Per 25 anni la struttura è stata un punto di riferimento per una generazione che non ha avuto molto spazio per lo svago e la socialità.

Le persone che lo hanno frequentato hanno trovato un sollievo alla solitudine e hanno condiviso quei valori che un tempo contavano veramente: amicizia, solidarietà, unità, rispetto del bene comune. Per molte casalinghe è stato un diversivo per staccare dalla vita quotidiana fatta solo di lavoro e cura dei figli, saranno proprio le donne a pagare il prezzo più alto di questa chiusura.

Tutto è partito dalla voglia di stare insieme, molti cittadini di Pizzighettone, ai quali va tutta la mia gratitudine, hanno contribuito alla nascita di questo Centro lavorando duramente per renderlo il più accogliente possibile, il Centro Pensionati ha sempre sostenuto in autonomia tutti i costi di gestione (affitto compreso) senza aiuti da parte di alcuna Istituzione.

 Il Covid ha pesato molto sulla decisione di chiudere ma il destino del Centro Pensionati era già segnato da tempo, era ben noto a tutti che senza aiuti economici la sopravvivenza del Centro era compromessa.

Tutti gli sforzi fatti dai volontari sono svaniti semplicemente perché gli anziani non sono un bacino di voti e perché questo tipo di volontariato non crea visibilità alla politica; gli anziani sono stati dimenticati.

La classe politica locale non ha saputo o voluto andare oltre le parole e ora credo si debba interrogare. Claudia Frigoli Pizzighettone

892 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online