Lunedì, 06 aprile 2020 - ore 16.14

Il Sindaco di Soresina Vairani risponde alle critiche del cittadino Alemanno Mainardi

È meglio togliersi la maschera Con una certa verve polemica il sindaco di Soresina risponde alla lettera apparsa sulla stampa locale a firma del sig. Alemanno Mainardi.

| Scritto da Redazione
Il Sindaco di Soresina Vairani risponde alle critiche  del cittadino Alemanno Mainardi

Egregio direttore, con la presente rispondo al cittadino che ha deciso, visto il periodo, di travestirsi da Alemanno Mainardi e di scrivere una lettera(….) :

1 - sulla mancata realizzazione del tratto di tangenziale ho, più volte, spiegato le motivazioni nelle sedi opportune;

 2 - la Corte dei Conti e la Procura della Corte dei Conti è già in possesso della documentazione che riguarda la tangenziale;

3 - spieghi piuttosto ai cittadini come, in passato, sono stati spesi oltre 2 milioni di euro senza asfaltare un solo metro di tangenziale;

4 - con 15.000 euro abbiamo acquistato arredo per la scuola e non solo le sedie colorate della mensa;

5 - l’intervento di insonorizzazione della mensa verrà effettuato nei prossimi mesi con un costo nettamente inferiore di 23.000 euro;

6 - le ricordo che il progetto da euro 23.000 per l’insonorizzazione della mensa è datato 2012: spieghi lei come mai non è mai stato fatto prima.

Il tempo del Carnevale passerà e, con la speranza di non fare troppa indigestione di ‘chiacchiere’, le vorrei dare un consiglio: la prossima volta si tolga la maschera e si firmi con il suo vero nome e cognome.

Diego Vairani (sindaco di Soresina)

771 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online