Domenica, 25 settembre 2022 - ore 00.37

Inceneritore Cremona La dismissione non è dietro l'angolo di G. Carnevali

E allora ricordando che non tutto si può riciclare, di questa massa di materiale che rimarrebbe che ne facciamo?

| Scritto da Redazione
Inceneritore Cremona La dismissione non è dietro l'angolo di G. Carnevali

Egregio direttore, ci ho ‘pensato su’… e non poco prima di intervenire sulla querelle relativa alla dismissione dell’inceneritore cittadino, perché vedi l’argomento è cosa assai complessa. Tant’è vero che, letto con estrema attenzione, soprattutto letto ‘tra le righe’lo studio dei consulenti Leap, beh tutto sommato ‘mica’che ce l’hanno nemmeno loro la verità in mano! (...)  E credimi, la soluzione non sarà certo dietro l’angolo. (...) E allora ricordando che non tutto si può riciclare, di questa massa di materiale che rimarrebbe che ne facciamo? Gioco forza sarà affidarsi (fidarsi?) ai tanto declamati ‘tavoli tecnici’per una accettabile soluzione. Ma chi dovrà presenziare attivamente a codesti convegni di studio di breve durata, meglio definiti come ‘simposi’ (eufemismo)? Il signor Fasani, sempre più burrascosamente turbato, della minoranza al governo della città, si straccia le vesti allorquando l’assessore Alessia Manfredini vi partecipa. Sai direttore che mi verrebbe tanto di rispondergli: ‘…non è un tecnico uno che possiede la laurea in ingegneria dell’ambiente e del territorio conseguita presso l’Università degli studi di Pavia’? (...) Ma di che cosa stiamo parlando? Forse di: ‘Signor sindaco, la Manfredini sia esclusa dal tavolo tecnico sulla dismissione dell'inceneritore!’. Mi secca ammetterlo, ma è così che ‘si sragiona’a prescindere. E poi tu ci vuoi raccontare che: ‘Certe volte i fantasmi ritornano e presentano il conto’. Certo lo so, il fantasma da sui nervi, ma a me ‘mi’danno ancora più sui nervi quelli che credono ancora ai fantasmi. Non si torna indietro!

Giorgino Carnevali (Cremona)

Sondaggio: Dopo un anno di Sindaco con Gianluca Galimberti come giudichi complessivamente l’operato della sua amministrazione? Per votare clicca qui 

858 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online