Giovedì, 23 maggio 2024 - ore 01.21

Incontro a Piadena il 24 ottobre su Percorsi di autonomia delle persone migranti

L’incontro è organizzato da Solco Cremona e Solco Mantova, con intervento del Sindaco di Prato e Delegato Anci per l'Immigrazione, all'interno di un progetto sui percorsi di autonomia delle persone migranti.

| Scritto da Redazione
 Incontro a Piadena il 24 ottobre su Percorsi di autonomia delle persone migranti  Incontro a Piadena il 24 ottobre su Percorsi di autonomia delle persone migranti

 Incontro a Piadena il 24 ottobre su Percorsi di autonomia delle persone migranti 

L’incontro è organizzato da Solco Cremona e Solco Mantova, con intervento del Sindaco di Prato e Delegato Anci per l'Immigrazione, all'interno di un progetto sui percorsi di autonomia delle persone migranti.

L’appuntamento all’interno del progetto Fami Parti

LunediÌ€  24 ottobre a Piadena amministratori, cooperative e Anci


Risorse e competenze unite per realizzare percorsi di autonomia che coinvolgono persone titolari di protezione internazionale. L’esperienza di FAMI Parti, il grande progetto che riunisce quattro territori (Cremona, Mantova, Monza e Como), di cui il Consorzio Solco di Cremona eÌ€ capofila, saraÌ€ raccontata in particolare dai protagonisti dei territori di Cremona e Mantova il 24 ottobre 2022 a Piadena Drizzona nella Sala Civica di via Aldo Moro dalle ore 9.30 alle 13.

 Fami Parti eÌ€ un’iniziativa partita nel luglio del 2020 e finanziata dal Ministero dell’Interno, rivolta a persone con protezione sussidiaria o Asilo che intraprendono percorsi di autonomia lavorativa, abitativa e sociale.

 Al convegno del 24 ottobre interverraÌ€ Matteo Biffoni, Sindaco di Prato e Delegato Anci per l’Immigrazione che approfondiraÌ€ il quadro istituzionale degli interventi in favore dei migranti. A seguire, il Presidente di Sol.Co Cremona, Davide Longhi e il referente di Sol.Co Mantova, Gianluca Ruberti, illustreranno i risultati ottenuti con il progetto nel cremonese e nel mantovano, grazie alle metodologie utilizzate. La mattinata proseguiraÌ€ sul tema della ricomposizione delle risorse territoriali in favore dei migranti con Isabella Sommi, dell’area progettazione, ricerca e comunicazione del Ciac di Parma e Massimiliano Giacomello, responsabile area accoglienza del Consorzio ComunitaÌ€ Brianza. Per concludere, interverranno gli amministratori locali Matteo Guido Giorgio Priori, Sindaco del Comune di Piadena Drizzona, Rosita Viola, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Cremona e Andrea Caprini, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Mantova. Il convegno saraÌ€ moderato da Chiara Peri di IPRS (Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali). Per partecipare occorre iscriversi compilando il form al link https://bit.ly/convegno-fami-parti.

 “Il progetto Fami Parti – sottolinea Gianluca Ruberti, direttore servizi al lavoro del consorzio Sol.Co. Mantova - ci ha dato la possibilitaÌ€ di sperimentare sul territorio mantovano interventi a favore di persone di recente uscite dai circuiti di accoglienza, ma non ancora autonome. Grazie al progetto siamo riusciti ad attivare interventi che partivano dalla lettura integrata dei bisogni della persona, agendo in particolare su tre ambiti: casa, lavoro e socializzazione. Anche grazie alla costruzione di reti territoriali, abbiamo cercato di mettere a punto degli strumenti volti a favorire o consolidare i livelli di autonomia”.

 “Fami Parti - eÌ€ la dichiarazione del Presidente di Solco Cremona Davide Longhi – eÌ€ un progetto partito nel 2020 e cresciuto grazie alla rete di realtaÌ€ che ne fanno parte. Una rete extraprovinciale che ha permesso uno scambio di pratiche e sperimentazioni condivise sul tema dell’autonomia. I servizi sperimentati vogliamo diventino patrimonio comune delle comunitaÌ€ e delle amministrazioni locali. In quest’ottica, Il convegno saraÌ€ un ulteriore momento di incontro e confronto per presentare i risultati raggiunti e le metodologie condivise”.

 --

Fonte Greta Filippini Press office, Content&Context, Copy

greta.filippini@gmail.com

498 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online