Mercoledì, 20 marzo 2019 - ore 18.43

La borraccia ecologica ‘Goccia’ in cammino per Santiago de Compostela con i pellegrini di Picenengo

Anche Padania Acque ha voluto essere in viaggio per due settimane sul Cammino portoghese da Porto a Santiago de Compostela e ha voluto esserci con la borraccia “Goccia”, diventata ormai il simbolo ecologico di Padania Acque.

| Scritto da Redazione
La borraccia ecologica ‘Goccia’ in cammino per Santiago de Compostela con i pellegrini di Picenengo La borraccia ecologica ‘Goccia’ in cammino per Santiago de Compostela con i pellegrini di Picenengo La borraccia ecologica ‘Goccia’ in cammino per Santiago de Compostela con i pellegrini di Picenengo

La borraccia ecologica ‘Goccia’ in cammino per Santiago de Compostela con i pellegrini di Picenengo

Anche Padania Acque ha voluto essere in viaggio per due settimane sul Cammino portoghese da Porto a Santiago de Compostela e ha voluto esserci con la borraccia “Goccia”, diventata ormai il simbolo ecologico di Padania Acque.

Don Bruno Bignami, parroco di Picenengo e vicedirettore dell’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI, ha guidato il gruppo parrocchiale di Picenengo percorrendo a piedi i 272 km del celebre Cammino portoghese, lungo la costa atlantica, per Santiago de Compostela.

Gli otto pellegrini, rientrati oggi dalla splendida esperienza spirituale, sono partiti lo scorso 12 luglio da Porto e, attraversando le città di Vigo e Pontevedra, hanno raggiunto, il 24 luglio, Santiago de Compostela proprio in occasione dei festeggiamenti dedicati al Santo Patrono.

Don Bruno Bignami e gli amici Giovanni Bernardelli, Fabrizio Merli, Paola Cavagnoli, Linda Guarneri, Filippo Trabucchi, Veronica Bignami e Adriana Bignami erano equipaggiati con la borraccia “Goccia”, grazie alla quale hanno potuto dissetarsi presso le fontanelle disseminate lungo il tragitto, evitando di utilizzare le bottigliette di plastica usa e getta, in piena armonia con la natura.

I pellegrini hanno voluto testimoniare un valore fondamentale per ognuno di noi: l’amore e il rispetto per l’ambiente e per il mondo in cui viviamo e per questo motivo hanno deciso di fare a meno dell’acqua in bottiglie di plastica.

Padania Acque, ringraziando i pellegrini di Picenengo, invita tutti a seguire questo esempio di civiltà: portare la borraccia con sé, anche in viaggio e in vacanza, e utilizzare l’acqua potabile di rete è un gesto semplice, ma che significa molto.

Cremona, 26 luglio 2018

 

795 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online