Mercoledì, 12 maggio 2021 - ore 21.58

La lampada Osram è stata inventata da un Cremonese | G.Lazzari

La lampada Osram, contrariamente a quanto tramanda la storia, che dice nata a Berlino il 17 aprile 1906, ad opera del barone Auer von Welsbach Karl, è invece nata nell'anno 1900 sulle rive del Morbasco a Cremona.

| Scritto da Redazione
La lampada Osram è stata inventata da un Cremonese | G.Lazzari

Il libro di  di Gabriele Lazzari “F R 900 OSRAM: una scoperta luminosa. Tesi da una tesi” ripercorre 110 anni di storia ed evidenzia particolari sconosciuti di questa incredibile vicenda.

La lampada Osram, contrariamente a quanto tramanda la storia, che dice nata a Berlino il 17 aprile 1906, ad opera del barone Auer von Welsbach Karl, è invece nata nell'anno 1900 sulle rive del Morbasco a Cremona.

Dicono che OSRAM derivi da osmium e wolfram, i nomi dei metalli usati per il filamento metallico delle lampadine ma, invece, significa Marso letto al contrario; Marso era il nome dato dai cremonesi alla palude dove sorgeva la Vetraria Cremonese, luogo di fabbricazione di quelle lampadine.

I cremonesi di allora, non essendovi ancora nel 1900 un indirizzo postale nella zona Morbasco, per indicare l'ubicazione della vetraria la battezzarono OSRAM, per distinguerla dalla palude adiacente.

Gli autori della realizzazione della lampadina OSRAM furono: Francesco Cavana, titolare della Società Cremonese di Elettricità, Fortunato Arvedi industriale e la Vetraria Cremonese.

Il libro non è attualmente in vendita. Chi fosse interessato può contattare l’autore Gabriele Lazzari  a questo indirizzo di posta elettronica:

- lazzarigabo@libero.it

-oppure a questi recapiti telefonici: 0372 492060 / 349 2566152

-------------------

F R 900 OSRAM: una scoperta luminosa. Tesi da una tesi

Gabriele Lazzari: ricostruzioni storico-scientifiche ereditate dal padre Aristide, rivedute, aggiornate dal figlio Gabriele.

Ricerche archivistiche e bibliografiche: Aristide Lazzari, Gabriele Lazzari e Anna Filippicci Bonetti Riproduzioni documenti: autorizzazioni da citare in caso di pubblicazione

Fotografie :Gabriele Lazzari, elaborazione Bocelli

Impaginazione :Gabriele lazzari

Editore

Gabriele lazzari: questo testo è un unicum fuori commercio edito in proprio per scopi privati. La sua consultazione sarà resa possibile su richiesta, o a discrezione. Per chi ne desiderasse la copia conforme all’originale, potrà concordarla con l’autore.

3052 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria