Mercoledì, 14 aprile 2021 - ore 18.35

LA RICETTA: CUCINA CON LA PASTA DI AUSER

| Scritto da Redazione
LA RICETTA: CUCINA CON LA PASTA DI AUSER

Carissimi, anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con la raccolta fondi a favore del Filo d’Argento, il servizio di telefonia sociale amico degli anziani e delle persone più fragili che si basa sul numero verde gratuito 800 995 988 (attivo in Lombardia 24 ore su 24, ogni giorno dell’anno).
Il 18 e 19 maggio – condizioni meteo permettendo… - i volontari Auser saranno presenti in tantissime piazze lombarde (dettaglio in allegato) per offrire la pasta e il pesto… insieme a una ricetta che lo chef Renzo Canavesi ha creato appositamente per l’occasione.  
Per ogni ulteriore informazione è possibile consultare i siti www.auser.lombardia.it  e auser.it
•LA RICETTA: CUCINA CON LA PASTA DI AUSER!
Spaghetti di grano duro biologico AUSER con pesto alla siciliana su fondutina di burrata

(dosi per 4/6 persone)
500g di spaghetti
500 g di pomodorini Pachino
50g di basilico (più qualche foglia per la decorazione)
40g di pinoli tostati
½ spicchio d’aglio senza anima
50g parmigiano reggiano grattugiato
200g burrata
100g brodo vegetale
Sale e pepe q.b.

Mettere a bollire l’acqua, salarla e buttare la pasta.
Nel frattempo preparare un’altra pentola di acqua bollente salata e incidere con un coltello i pomodorini; tostare i pinoli in forno. Mentre la pasta cuoce, sbollentare i pomodorini per 30 secondi e poi raffreddarli immediatamente in acqua e ghiaccio; scolare i pomodorini, togliere la pelle e i semi.
In un frullatore a bicchiere mixare i pomodorini, il basilico, i pinoli tostati, l’aglio e il parmigiano ottenendo un composto omogeneo. Versare la salsa in un’ampia padella antiaderente.
A parte, frullare la burrata aggiungendo il brodo poco a poco fino a ottenere la giusta cremosità; versare a specchio nei piatti. Scolare la pasta e farla saltare a fuoco medio nella padella con il composto precedentemente mixato. Impiattare, creando con la forchetta nidi di pasta sulla crema di burrata. Decorare a piacere con foglie di basilico fresco.    
L’AUTORE DELLA RICETTA è Renzo Canavesi, giovane chef di Gallarate (VA) che si è perfezionato in ristoranti stellati in Italia e all’estero. 

 

897 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria