Venerdì, 17 settembre 2021 - ore 23.40

Libreria Cremasca Presentazione libro: Giorgio Van Straten, Il mio nome a memoria Ospite: Giorgio Van Straten

Parte sabato 27 giugno, alle ore 21.00 in CremArena, la stagione culturale cremasca organizzata e promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Crema.

| Scritto da Redazione
Libreria Cremasca Presentazione libro: Giorgio Van Straten, Il mio nome a memoria Ospite: Giorgio Van Straten

Libreria Cremasca Presentazione del libro: Giorgio Van Straten, Il mio nome a memoria, Francesco Brioschi Editore, Milano 2020 Ospite: Giorgio Van Straten

Data: sabato 27 giugno 2020, ore 21,00-Luogo: CremArena - Centro Culturale Sant’Agostino, piazzetta Winifred Terni de Gregorj, 3 -26013 Crema

Parte sabato 27 giugno, alle ore 21.00 in CremArena, la stagione culturale cremasca organizzata e promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Crema.

Nonostante le misure sanitarie vigenti per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid - 19, prevedano ancora il distanziamento interpersonale e limitino fortemente la tipologia di proposta culturale possibile, Crema non rinuncia a promuovere un cartellone di eventi e manifestazioni.

Valorizza da una parte la collaborazione con librerie e case editrici cremasche recentemente sancita con la sottoscrizione del Patto per la lettura della Città di Crema, lo scorso martedì 16 giugno, rinsalda, dall’altra, la consueta collaborazione con le Associazioni culturali con le quali stabilmente collabora.

Ne esce quindi un calendario culturale estivo, nonostante le misure restrittive, il più possibile ricco e variegato la cui apertura è affidata allo scrittore Giorgio Van Straten e alla presentazione del libro Il mio nome a memoria recentemente riedito da Francesco Brioschi Editore e già vincitore nel 2000 del Premio Viareggio e del Premio Procida - Isola di Arturo - Elsa Morante.

L’appuntamento è frutto della stretta collaborazione, sia nell’ideazione e che nell’organizzazione, della Libreria Cremasca di via Cavour, 41 nell’ambito delle iniziative promosse dal Patto per la Lettura della Città di Crema.

L’Assessore alla Cultura del Comune di Crema, Emanuela Nichetti, dichiara: “Questo momento è molto  importante per la città per diverse ragioni. È il primo evento culturale organizzato in presenza dal 21 febbraio scorso, dopo l’interruzione forzata dovuta all’emergenza sanitaria, ed è anche la prima iniziativa promossa dal neonato Patto per la Lettura della Città di Crema.

Sancisce inoltre il tanto atteso ritorno alla agognata “normalità”, consentendo la partecipazione di persona ad un evento che è il primo di una lunga serie che allieterà l’estate cremasca. Per la vita culturale di Crema significa riattivare avvenimenti sociali nei quali la comunità si ritrova e ricreare gli stretti legami tra cultura e comunità stessa, che tanto ci sono mancati in questo periodo”.

Per saperne di più  vedi allegati

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

520 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online