Giovedì, 12 dicembre 2019 - ore 14.33

Lombardia Premiate in Consiglio regionale le quattro tesi del Concorso ‘Valutare premia’

Valutazione delle politiche regionali: il contributo dei lavori dei giovani ricercatori

| Scritto da Redazione
Lombardia Premiate in Consiglio regionale le quattro tesi del Concorso ‘Valutare premia’

Lombardia Premiate in Consiglio regionale le quattro tesi del Concorso ‘Valutare premia’

Valutazione delle politiche regionali: il contributo dei lavori dei giovani ricercatori

Milano, 3 dicembre 2019 - Culmina con la premiazione in Aula consiliare, da parte dell’Ufficio di Presidenza, il concorso “Valutare premia”. L’iniziativa è alla sua prima edizione ed è promossa dal Comitato paritetico di controllo e valutazione, l’organismo consiliare bipartisan nato per la valutazione degli effetti delle leggi e delle politiche regionali.

Nell’emiciclo del Consiglio sono state premiati quattro giovani ricercatori: Sara Ruggeri e Stefano Rizzotti (Tesi di Laurea Magistrale),  Gianluca Scarano  e Marta Dell’Ovo (tesi di Dottorato) i cui lavori propongono una valutazione “scientifica” sulle politiche regionali.

“La Lombardia è la prima regione italiana con una forte cultura della valutazione – ricorda il Presidente Alessandro Fermi – non basta fare leggi, bisogna farle bene. Ecco perché nell’ambito del Consiglio regionale un ampio spazio è riservato all’attività di analisi per capire se ciò che facciamo ha ricadute positive, se siamo sulla strada giusta”.

“Il nostro intento è dare un forte segnale al mondo universitario e ai giovani studiosi, - ha detto la Presidente del Comitato Barbara Mazzali - perché si comprenda che siamo interessati al loro contributo di studio, che è per sua natura libero da pregiudizi e da vincoli”.

Le tesi premiate oggi, nel cuore dell’istituzione regionale, spaziano  dai temi dell’utilizzo dei fondi strutturali, alla  spesa per l’ istruzione e il diritto allo studio, alla regolazione dei servizi per l'impiego e infine  al supporto alle decisioni per la localizzazione delle strutture sanitarie.

I lavori sono consultabili integralmente sul sito del Consiglio, nella sezione dedicata al Comitato, all’indirizzo http://bit.ly/2xR4H6M

 

92 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online