Lunedì, 30 marzo 2020 - ore 01.40

#LottaCoronaVirusMondo I paesi coinvolti sono 201 con 575.444 contagiati, morti 26.654 (29/03/2020 ore 11)

Il coronavirus continua ad assediare l'Europa. Gli Stai Uniti, secondo le ultime stime, stanno superando i 100.000 casi superando l'Italia e la Cina per numero di contagi da Covid-19+

| Scritto da Redazione
#LottaCoronaVirusMondo I paesi coinvolti sono 201 con 575.444  contagiati, morti 26.654 (29/03/2020 ore 11)

#LottaCoronaVirusMondo I paesi coinvolti sono 201 con 575.444  contagiati, morti 26.654 (29/03/2020 ore 11) 

 Aggiornamento 29/03/2020 ore 11

 La situazione nel mondo : n. 575.444  contagi , defunti  n.  26.654, paesi interessati n. 201

Il coronavirus continua ad assediare l'Europa. Gli Stai Uniti, secondo le ultime stime, stanno superando i  100.000 casi superando  l'Italia e la Cina per numero di contagi da Covid-19+

All’Europa resta il triste primato delle vittime - 21.334 dei 30.003 totali secondo l'ultimo aggiornamento dei dati elaborato dalla France Presse - e la paura che in alcuni Paesi il peggio debba ancora arrivare.

Sono 453 i morti di coronavirus negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore, un record per il paese. In totale sono oltre 2.000 le vittime. Secondo i dati della Johns Hopkins University sono 2.010. I casi accertati sono 121.117.

Un bimbo di meno di un anno è morto in Illinois.

E  New York rischia di diventare il peggior focolaio di coronavirus al mondo: "peggio di Wuhan e della Lombardia", secondo il New York Times. I casi nello stato sono più di 52.000, la metà degli oltre 100.000 negli Stati Uniti. In media nella sola città di New York muore una persona ogni 9,5 minuti per coronavirus e il numero di contagiati è in forte aumento: solo fra gli agenti di polizia ci sono 500 casi. E la realtà peggiora di giorno in giorno.

In Cina i primi treni ad alta velocità carichi di passeggeri sono ritornati a Wuhan rompendo il totale isolamento di oltre due mesi. Più di 12.000 persone sono state accolte nella stazione principale della città focolaio del Covid-19 da applausi e fiori, ultimo segnale della voglia di tornare alla normalità dopo le drammatiche cronache di gennaio.

I primi 20 paesi nel mondo per contagi

 Aggiornamento 27/03/2020 ore 18

Ultimi dati  dal mondo :509.164 contagiati, 23.335 defunti, 201 paesi

I Primi dieci stati  per numero di contagiati China :82078 ; Italy :80539 ; United States of America :68334; Spain :56188; Germany :42288; Iran (Islamic Republic of) :29406 ; France :28786 ; The United Kingdom :11662; Switzerland :10714; Republic of Korea :9332

Oms :il  vaccino contro il Covid-19 è ancora lontano: ci vorranno almeno 12-18 mesi". Lo ha detto il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus nel consueto briefing sul coronavirus.

AFRICA L'evoluzione dell'epidemia di coronavirus in Africa "è drammatica, sia per l'aumento del numero di Paesi colpiti che di quello dei contagi e la situazione è molto preoccupante". Lo ha dichiarato la responsabile dell'Oms per la regione, Matshidiso Rebecca Moeti. "L'Africa è poco organizzata per fare fronte a una crisi sanitaria di grandi dimensioni", malgrado le misure di isolamento fin qui adottate da 25 Paesi, ha sottolineato.

China :82078 cases

Bosnia and Herzegovina :213 cases

Saint Martin :11 cases

Italy :80539 cases

Jordan :212 cases

Niger :10 cases

United States of America :68334 cases

Kuwait :208 cases

Cayman Islands :8 cases

Spain :56188 cases

North Macedonia :201 cases

Haiti :8 cases

Germany :42288 cases

Costa Rica :201 cases

Namibia :8 cases

Iran (Islamic Republic of) :29406 cases

Tunisia :197 cases

Bermuda :7 cases

France :28786 cases

Albania :186 cases

Curacao :7 cases

The United Kingdom :11662 cases

Republic of Moldova :177 cases

Grenada :7 cases

Switzerland :10714 cases

Viet Nam :153 cases

Suriname :7 cases

Republic of Korea :9332 cases

Cyprus :146 cases

Seychelles :7 cases

Netherlands :7431 cases

Burkina Faso :146 cases

Lao :6 cases

Austria :7029 cases

Faroe Islands :140 cases

Greenland :6 cases

Belgium :6235 cases

Réunion :135 cases

Benin :6 cases

Turkey :3629 cases

Malta :134 cases

Equatorial Guinea :6 cases

Canada :3555 cases

Ghana :132 cases

Eritrea :6 cases

Portugal :3544 cases

Kazakhstan :125 cases

Eswatini :6 cases

Norway :3156 cases

Azerbaijan :122 cases

Gabon :6 cases

Israel :3035 cases

Brunei Darussalam :114 cases

Fiji :5 cases

Australia :2985 cases

Oman :109 cases

Myanmar :5 cases

Sweden :2806 cases

Sri Lanka :106 cases

Syrian Arab Republic :5 cases

Brazil :2433 cases

Senegal :105 cases

Bahamas :5 cases

Czechia :2062 cases

Cambodia :98 cases

Guyana :5 cases

Malaysia :2031 cases

Venezuela (Bolivarian Republic of) :91 cases

Central African Republic :5 cases

Denmark :1877 cases

Belarus :86 cases

Chad :5 cases

Ireland :1819 cases

occupied Palestinian territory :84 cases

Guinea :5 cases

Luxembourg :1453 cases

Uzbekistan :83 cases

Mozambique :5 cases

Japan :1387 cases

Georgia :81 cases

Holy See :4 cases

Chile :1306 cases

Mauritius :81 cases

Congo :4 cases

Poland :1221 cases

Afghanistan :80 cases

Bhutan :3 cases

Ecuador :1211 cases

Côte d’Ivoire :80 cases

Nepal :3 cases

Thailand :1136 cases

Kosovo[1] :79 cases

Somalia :3 cases

Pakistan :1057 cases

Guadeloupe :76 cases

Sudan :3 cases

Russian Federation :1036 cases

Cameroon :75 cases

Antigua and Barbuda :3 cases

Romania :1029 cases

Montenegro :67 cases

Saint Barthelemy :3 cases

Saudi Arabia :1012 cases

Cuba :67 cases

Saint Lucia :3 cases

Finland :958 cases

Martinique :66 cases

Cabo Verde :3 cases

South Africa :927 cases

Nigeria :65 cases

Liberia :3 cases

Indonesia :893 cases

Puerto Rico :64 cases

Mauritania :3 cases

Greece :892 cases

Trinidad and Tobago :61 cases

Zambia :3 cases

Iceland :802 cases

Kyrgyzstan :58 cases

Zimbabwe :3 cases

India :724 cases

Liechtenstein :56 cases

Anguilla :2 cases

 

Congo :54 cases

Belize :2 cases

Philippines :707 cases

Honduras :52 cases

British Virgin Islands :2 cases

Singapore :683 cases

Mayotte :50 cases

Montserrat :2 cases

Peru :580 cases

Rwanda :50 cases

Nicaragua :2 cases

Slovenia :577 cases

Bangladesh :48 cases

Saint Kitts and Nevis :2 cases

Panama :558 cases

Guam :45 cases

Sint Maarten :2 cases

Qatar :549 cases

Paraguay :41 cases

Turks and Caicos Islands :2 cases

Estonia :538 cases

Bolivia :39 cases

Angola :2 cases

Argentina :502 cases

Gibraltar :35 cases

Gambia :2 cases

Croatia :495 cases

Guernsey :34 cases

Guinea-Bissau :2 cases

Egypt :495 cases

Jersey :32 cases

Mali :2 cases

Dominican Republic :488 cases

French Polynesia :30 cases

Papua New Guinea :1 cases

Mexico :478 cases

French Guiana :28 cases

Timor-Leste :1 cases

Colombia :470 cases

Isle of Man :26 cases

Libya :1 cases

Bahrain :458 cases

Jamaica :26 cases

Saint Vincent :1 cases

Serbia :457 cases

Kenya :25 cases

 

Iraq :382 cases

Guatemala :24 cases

 

Lebanon :368 cases

Madagascar :24 cases

 

New Zealand :338 cases

Togo :24 cases

 

United Arab Emirates :333 cases

Monaco :19 cases

 

Armenia :329 cases

Aruba :19 cases

 

Algeria :305 cases

Barbados :18 cases

 

Hungary :300 cases

United States Virgin Islands :17 cases

 

Lithuania :299 cases

New Caledonia :14 cases

 

Morocco :275 cases

Uganda :14 cases

 

Bulgaria :264 cases

Maldives :13 cases

 

Latvia :244 cases

El Salvador :13 cases

 

Andorra :231 cases

United Republic of Tanzania :13 cases

 

Slovakia :226 cases

Djibouti :12 cases

 

San Marino :218 cases

Ethiopia :12 cases

 

Ukraine :218 cases

Mongolia :11 cases

 

Uruguay :217 cases

Dominica :11 cases

 

Aggiornamento 25/03/2020 ore 10

Ultimi dati dal mono :375.498 contagiati , 16.361 morti e 195 paesi coinvolti. I primi paesi  China :81767 cases, Italy :63927 , United States of America :42164 , Spain :33089 , Germany :29212 , Iran (Islamic Republic of) :24811, France :19615 , Republic of Korea :9037

Oms: Usa possono superare Europa:  I casi di coronavirus nel mondo hanno superato quota 380mila (381.598), il numero dei morti è salito a oltre 16.500 (16.559).Le persone guarite sono 101.806. Ora il problema sono gli Stati Uniti che potrebbero superare l'Europa e diventare il nuovo epicentro della pandemia. Così sostiene la portavoce dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Margaret Harris. L'85% dei nuovi casi di Covid-19 registrati nella notte arrivano da Europa e Usa, "i due principali centri di trasmissione dell'epidemia. Gli Usa hanno un focolaio molto grande e che aumenta di intensità".

Cina verso la normalità: Dopo due mesi torna la normalità nello Hubei, l'area cinese da cui è partita la pandemia del coronavirus. Le autorità hanno annunciato che nella capitale Wuhan ci si potrà muovere liberamente dall'8 aprile. La città è paralizzata dal 23 gennaio.

Usa, oltre 50mila casi. New York nuovo epicentro: Il numero di casi positivi negli Stati Uniti ha superato quota 50mila che restano il terzo Paese per numero di contagiati, dopo Cina e Italia. I morti sono oltre 600. La città di New York viene considerata il nuovo epicentro del Covid-19.

Trump vuole riaprire per Pasqua: "In 15 giorni decido": L'obiettivo è evitare che "la cura sia peggio della malattia" ha detto il presidente americano riferendosi all'economia, "se fosse per i medici il mondo intero sarebbe chiuso"

Usa, Fauci: l'esperto che fa infuriare Trump: Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi. Oms: Usa possono superare Europa Alla Casa Bianca scoppia il caso Anthony Fauci, negli Usa la massima autorità in materia di malattie infettive, il 'virologo in chief' come è stato ribattezzato. Lo scienziato che Donald Trump ha voluto nella task force anti-coronavirus.

Israele, attese nuove restrizioni: Il governo israeliano è pronto ad approvare una nuova stretta. Secondo le anticipazioni date dalla stampa, sarà vietata l'attività fisica all'aperto e si limiteranno le passeggiate entro i 100 metri dalle abitazioni

India decreta isolamento totale: Il premier indiano Narendra Modi ha ordinato l'isolamento totale dell'India, paese con 1,3 mniliardi di abitanti, per tre settimane. La misura scatterà alla mezzanotte, le 19,30 in Italia. "A partire dalla mezzanotte di oggi, l'intero paese andrà in isolamento.

Iran, attivista: "Situazione incontrollabile": In Iran la situazione è "incontrollabile", negli ospedali "manca tutto", anche le mascherine, ed i morti sono "più di 7mila", ben oltre i quasi duemila dichiarati ufficialmente dal ministero della Sanità di Teheran. È quanto sostiene l'attivista Taher Djafarizad, presidente dell'ong 'Neda Day', in un'intervista ad Aki-Adnkronos International.

Tokyo, rimandate le Olimpiadi I Giochi olimpici di Tokyo sono stati rinviati e si disputeranno entro l'estate del 2021; nessuna Olimpiade era mai stata posticipata e mai si era disputata in un anno che si conclude con un numero dispari

Corea del Sud, leggero rialzo della curva: La Corea del Sud ha avuto luned ì76 nuovi casi di Covid-19, in leggero rialzo sui 64 di domenica: secondo gli aggiornamenti del Korea Centers for Disease Control and Prevention, le infezioni totali sono salite a 9.037, mentre i decessi sono saliti di 9 unità, a 120. Il tasso di mortalità è dell'1,33%.

Australia, militari a cercare i contagiati: Le forze armate australiane hanno dispiegato militari attraverso il Paese per aiutare a rintracciare le persone che potenzialmente hanno contratto il viru. L'intervento di "contact tracing" si concentra in particolare nello stato del Nuovo Stato del Sud dove vi sono stati più di 500 casi confermati di Covid-19, su circa 1700 in tutta Australia

Cuba, turisti stranieri in quarantena

Il primo ministro cubano Manuel Marrero Cruz ha annunciato ieri che a partire dalla mezzanotte di oggi 24 marzo è proibito l'ingresso dei cittadini stranieri sull'isola. Con le nuove disposizioni, ha aggiunto Marrero, "potranno entrare solo i residenti, che potranno essere cubani o stranieri che vivono e lavorano sul territorio nazionale".

 

China :81767 cases Kuwait :191 cases Togo :18 cases
Italy :63927 cases Hungary :187 cases Barbados :17 cases
United States of America :42164 cases San Marino :187 cases United States Virgin Islands :17 cases
Spain :33089 cases Latvia :180 cases Kyrgyzstan :16 cases
Germany :29212 cases Lithuania :179 cases Kenya :16 cases
Iran (Islamic Republic of) :24811 cases Andorra :164 cases Gibraltar :15 cases
France :19615 cases Uruguay :162 cases Isle of Man :13 cases
Republic of Korea :9037 cases Costa Rica :158 cases Maldives :13 cases
Switzerland :8015 cases New Zealand :152 cases Madagascar :13 cases
The United Kingdom :6654 cases Morocco :143 cases United Republic of Tanzania :12 cases
Netherlands :4749 cases North Macedonia :136 cases Ethiopia :11 cases
Austria :4486 cases Bosnia and Herzegovina :131 cases Mongolia :10 cases
Belgium :3743 cases Jordan :127 cases New Caledonia :9 cases
Norway :2371 cases Viet Nam :123 cases Aruba :9 cases
Australia :2136 cases Albania :123 cases Uganda :9 cases
Portugal :2060 cases Faroe Islands :118 cases Saint Martin :8 cases
Sweden :2016 cases Cyprus :116 cases Seychelles :7 cases
Brazil :1546 cases Tunisia :114 cases Bermuda :6 cases
Turkey :1529 cases Republic of Moldova :109 cases Haiti :6 cases
Malaysia :1518 cases Malta :107 cases Equatorial Guinea :6 cases
Denmark :1460 cases Burkina Faso :99 cases Gabon :6 cases
Canada :1432 cases Sri Lanka :97 cases Cayman Islands :5 cases
Israel :1238 cases Brunei Darussalam :91 cases Guyana :5 cases
Czechia :1236 cases Cambodia :87 cases Benin :5 cases
Japan :1128 cases Ukraine :84 cases Fiji :4 cases
Ireland :1125 cases Oman :84 cases Greenland :4 cases
Pakistan :887 cases Belarus :81 cases Bahamas :4 cases
Luxembourg :875 cases Senegal :79 cases Curacao :4 cases
Thailand :827 cases Azerbaijan :72 cases Central African Republic :4 cases
Ecuador :790 cases Cameroon :72 cases Congo :4 cases
Saudi Arabia :767 cases Réunion :71 cases Eswatini :4 cases
Poland :749 cases Venezuela (Bolivarian Republic of) :70 cases Guinea :4 cases
Chile :746 cases Georgia :67 cases Djibouti :3 cases
International conveyance (Diamond Princess) :712 cases Kazakhstan :63 cases Sudan :3 cases
Finland :700 cases Guadeloupe :62 cases El Salvador :3 cases
Greece :695 cases Kosovo[1] :61 cases Saint Barthelemy :3 cases
Iceland :588 cases occupied Palestinian territory :60 cases Saint Lucia :3 cases
Indonesia :579 cases Martinique :53 cases Cabo Verde :3 cases
Romania :576 cases Trinidad and Tobago :51 cases Chad :3 cases
India :519 cases Liechtenstein :46 cases Liberia :3 cases
Singapore :507 cases Uzbekistan :46 cases Namibia :3 cases
Qatar :501 cases Afghanistan :42 cases Zambia :3 cases
Philippines :462 cases Cuba :40 cases Lao People's Democratic Republic :2 cases
Slovenia :442 cases Bangladesh :39 cases Bhutan :2 cases
Russian Federation :438 cases Democratic Republic of the Congo :36 cases Myanmar :2 cases
South Africa :402 cases Mauritius :36 cases Nepal :2 cases
Peru :395 cases Rwanda :36 cases Nicaragua :2 cases
Bahrain :390 cases Puerto Rico :31 cases Sint Maarten :2 cases
Mexico :370 cases Honduras :30 cases Suriname :2 cases
Egypt :366 cases Guam :29 cases Angola :2 cases
Estonia :352 cases Bolivia (Plurinational State of) :27 cases Mauritania :2 cases
Panama :345 cases Ghana :27 cases Niger :2 cases
Iraq :316 cases Côte d’Ivoire :25 cases Zimbabwe :2 cases
Croatia :306 cases Mayotte :24 cases Papua New Guinea :1 cases
Lebanon :304 cases French Polynesia :23 cases Holy See :1 cases
Colombia :277 cases Monaco :23 cases Timor-Leste :1 cases
Argentina :266 cases Montenegro :22 cases Somalia :1 cases
Serbia :249 cases Paraguay :22 cases Syrian Arab Republic :1 cases
United Arab Emirates :248 cases Nigeria :22 cases Antigua and Barbuda :1 cases
Dominican Republic :245 cases Guernsey :20 cases Belize :1 cases
Armenia :235 cases French Guiana :20 cases Dominica :1 cases
Algeria :231 cases Guatemala :20 cases Grenada :1 cases
Bulgaria :201 cases Jamaica :19 cases Montserrat :1 cases
Slovakia :191 cases Jersey :18 cases Saint Vincent and the Grenadines :1 cases
    Turks and Caicos Islands :1 cases
    Eritrea :1 cases
    Gambia :1 cases
    Mozambique :1 cases

 

Aggiornamento 24/03/2020 ore 10

334.981 contagiati , defunti 14.652, 189 paesi interessati, i primi paesi  China :81603 , Italy :59138 , United States of America :31573 ,  Spain :28572 , Germany :24774

I dati dei 189 paesi

Altri paesi : Mauritania :2 cases Niger :2 cases Zimbabwe :2 cases Papua New Guinea :1 cases Holy See :1 cases Nepal :1 cases Timor-Leste :1 cases Somalia :1 cases Syrian Arab Republic :1 cases Antigua and Barbuda :1 cases El Salvador :1 cases Grenada :1 cases Montserrat :1 cases Saint Vincent and the Grenadines :1 cases Sint Maarten :1 cases Chad :1 cases

News dai nostri amici

Jorge : Aggiornamento 23/03/2020 Argentina: 36 (ieri 41) nuovi casi positivi: 11  Ciudad Autónoma de Buenos Aires, 5   Provincia de Buenos Aires, 13 Santa Fe, 3   Córdoba, 4   Chaco. Totale complessivo 301 contagi tra cui gli stessi 4 decessi. Trascorre il 4* giorno d’isolamento sociale obbligatorio in tutto il territorio nazionale, fino al 31 marzo 2020. Dai 36 casi, 17 sono persone che sono rientrati dalle zone rosse mentre 5 sono di contatto stretto di casi positivi. 14 sotto inchiesta per determinare l’antecedente epidemiologico.

Stefano : Honduras: 30 casi, 3 più di ieri. Di questi 4 ospitalizzati, non gravi. Gli altri 26 in centri di isolamento. Nessun morto.

Marta Rosa Uruguay.  Aggiornamento.  162 casi accertati  di Coronavirus . Si intensificano le misure di confinamento.  Chiuse le frontiere con i paesi vicini Argentina e Brasile. Si stanno allestendo gli ospedali nel caso sia necessario per assistere i  malati gravi. Si continua con i test di verifica e si prega la popolazione di restare a casa. Sono chiusi bar e negozi. Restano aperti supermercati e farmacie. Attraverso il Ministerio Affari Esteri si stanno rimpatriando gli uruguaiani bloccati in diversi paesi del mondo.

La Corea del Sud ha avuto lunedì 76 nuovi casi di Covid-19, in leggero rialzo sui 64 di domenica: secondo gli aggiornamenti del Korea Centers for Disease Control and Prevention, le infezioni totali sono salite a 9.037, mentre i decessi sono saliti di 9 unità, a 120. Il tasso di mortalità è dell'1,33%. I casi di infezione importata sono aumentati da 20 a 67 unità, marcando il più grande rialzo giornaliero. Sul totale di 1.203 persone, per il 90% sudcoreani, giunte ieri nel Paese dall'Europa, 101 hanno mostrato i sintomi del coronavirus.

La Cina vede i nuovi casi di coronavirus risalire a 78, di cui uno a Wuhan dopo 5 giorni di fila a quota zero e 74 importati dall'estero. Secondo i dati aggiornati a lunedì della Commissione sanitaria nazionale, i nuovi contagi di ritorno, in aumento al totale di 427, sono stati 31 a Pechino, 14 nel Guangdong, 9 a Shanghai, 5 nel Fujian, 4 a Tianjin, 3 nel Jiangsu, 2 sia nello Zhejiang e nello Sichuan, e 1 ciascuno per Shanxi, Liaoning, Shandong e Chongqing. I 7 nuovi decessi sono stati tutti registrati a Wuhan, focolaio della pandemia.

L'Onu: "Fermate tutte le guerre" - Il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres lancia il suo appello a uno stop delle armi e afferma: "La furia del coronavirus mostra la follia della guerra. Ecco perché oggi chiedo un cessate il fuoco globale e immediato in tutti gli angoli del mondo".

Oms: "La pandemia accelera ovunque" - E l'Organizzazione mondiale della sanità avverte che "la pandemia sta accelerando", spiegando però che "possiamo cambiare la traiettoria" testando ogni sospetto, isolando ogni caso accertato, tracciando i contatti. La situazione però è di fatto fuori controllo

Costa d'Avorio e Senegal in stato d'emergenza - Stato d'emergenza anche in alcuni Stati dell'Africa, dove la Costa d'Avorio e il Senegal hanno annunciato misure restrittive contro la pandemia. Il Senegal ha ordinato il coprifuoco dalla mezzanotte di lunedì, mentre la Costa d'Avorio ha predisposto graduali misure di confinamento.

Cuba, proibito l'ingresso agli stranieri Il primo ministro cubano Manuel Marrero Cruz ha annunciato che dal 24 marzo è proibito l'ingresso dei cittadini stranieri sull'isola. Con le nuove disposizioni, ha aggiunto Marrero, "potranno entrare a Cuba solo i residenti, che potranno essere cubani o stranieri che vivono e lavorano sul territorio nazionale". Inoltre, ha ancora detto il premier, "tutte le compagnie aeree sono informate che chiunque entrerà d'ora in poi sul territorio cubano sarà trasferito immediatamente verso la zona di isolamento per 14 giorni nella provincia di appartenenza". Infine, per i 32.574 turisti stranieri che si trovano nell'isola, è prevista l'osservazione di una quarantena negli hotel di residenza, mentre saranno sospesi tutti i tour e gli affitti di automobili.

Per saperne di più clicca qui

 

Aggiornamento (22/03/2020 ore 18.30) 

Coronavirus ultime notizie: 300mila contagi nel mondo, 13mila morti, 184 paesi coinvolti  Negli Usa 24mila casi. L’epidemia si diffonde in Africa

Wuhan, riapre i negozi di prima necessità. Uscita autorizzata per una persona a famiglia per 2 ore

In Iran altri 123 morti: sono 1.556 in totale

Indonesia, altri 6 morti e 81 nuovi casi di contagio

Colombia, annunciato l’isolamento obbligatorio da martedì 24 marzo

Singapore, primi due decessi con coronavirus

Tunisia decreta isolamento totale da domenica

L’epidemia si diffonde in Africa

L’epidemia di coronavirus si sta diffondendo anche in Africa. Cresce il numero di Paesi con casi di contagio: Angola, Eritrea e Uganda confermano i primi casi positivi. Alle Mauritius il primo morto, crescono i contagi così come in Sud Africa.

Negli Usa 285 vittime, 24mila malati

Sono almeno 285 i pazienti morti per coronavirus, mentre i casi positivi hanno superato quota 24 mila: è l'ultimo aggiornamento della situazione negli Stati Uniti.

Corea del Nord: Trump ha offerto a Kim collaborazione sul coronavirus

Eritrea, confermato il primo caso

L’epidemia si espande in Africa. Il governo dell’Eritrea ha confermato il primo caso di coronavirus nel paese: è un 39enne di ritorno dalla Norvegia, dove ha la sua residenza permanente. L’uomo è sotto trattamento.

San Paolo “chiude” per 2 settimane. Bolsonaro: isteria

La metropoli brasiliana di San Paolo «chiuderà», di fatto, per due settimane in risposta alla proliferazione del coronavirus.

Wuhan, riapre i negozi di prima necessità. Uscita autorizzata per una persona a famiglia per 2 ore

La situazione del contagio in Africa. Primo decesso alle Mauritius

Quasi un miliardo di persone sono confinate a casa nel mondo

Iran, 20mila i contagiati. 1556 i morti

In Iran i morti per Covid-19 sono 1556 e i contagiati più di 20mila. Lo ha dichiarato il ministro della Salute Kianoush Jahanpur alla televisione invitando anche la popolazione a non muoversi per i festeggiamenti del nuovo anno iniziati ieri per non aumentare le possibilità di contagio

A Bangkok chiusi mall e ristoranti. Aperti solo supermercati e farmacie

Filippine, le persone infette salgono a 307

Il ministero della Salute delle Filippine ha annunciato 45 nuovi casi di coronavirus, che portano così a 307 il numero complessivo. Il Governo ha già messo più di metà della popolazione in quarantena domestica.

Per saperne di più  clicca qui

Aggiornamento (20/03/2020 ore 20) 

Situazione internazionale 

Ultimi dati OMS (Fonte: Health Emergency Dashboard, (19 Marzo, ore 00.00 CET)

209.839 casi confermati nel mondo dall'inizio dell'epidemia, 8.778 morti 168 Paesi o regioni

Cina: 81.174 casi confermati clinicamente e in laboratorio, 3.242 morti

Altri Paesi: 128.665 casi, 5.536 morti

Per saperne di più  clicca qui

Aggiornamento (19/03/2020 ore 18) 

Ultimi dati OMS (Fonte: Health Emergency Dashboard, (18 Marzo, ore 18.00 CET)

Nel Mondo 207.860 casi confermati nel mondo dall'inizio dell'epidemia*, 8.657 morti in  166 Paesi o regioni

Cina: 81.174 casi confermati clinicamente e in laboratorio, 3.242 morti

1 Paese o regione

In  tutti gli altri  Paesi: 126.686 casi, 5.415 morti

  • Avviso: i dati OMS includono dal 17 febbraio i casi confermati in laboratorio e quelli clinicamente diagnosticati (attualmente applicabili solo alla provincia di Hubei-Cina).

Per saperne di più  clicca qui

 

Aggiornamento (18/03/2020 ore 10) 

Nel mondo ci sono più di 200mila persone contagiate dal coronavirus, e oltre 8mila morti: secondo l'ultimo bollettino della Johns Hopkins University, i contagi sono 201.436 e le vittime 8.006. Confermato il rallentamento dell'epidemia di coronavirus in Cina, dove si registrano 11 morti e solo 13 nuovi casi, uno dei quali a Wuhan, mentre gli altri riguardano viaggiatori arrivati dall'estero; nuovi contagi in calo rispetto ai 21 del giorno precedente; in Cina il totale è a 80.894, il bilancio dei morti è salito a 3.237. Ma l'allarme è ai massimi livelli negli Usa e soprattutto in Europa.

-Israele chiude i confini. Ad oggi, sono 433 le persone positive. Israele ha chiuso tutti i luoghi di svago, le scuole e le università.

-Canada, Trudeau pronto a stanziare 14 miliardi. E chiude il confine con gli Usa

 -Impennata negli Usa, 6.423 casi e 200 morti ,Trump chiede 1.000 miliardi di dollari al Congresso, stretta su migranti Messico

- La Cina dà il via libera ai test di sperimentazione di un vaccino contro il coronavirus

Arrivati negli Usa 500mila tamponi dall’Italia

-Imam e ulema Senegal: stop a preghiere in moschee L'associazione degli imam e degli ulema del Senegal ha lanciato un appello per l'interruzione delle preghiere nelle moschee per limitare la diffusione del contagio da coronavirus

- In Brasile quattro vittime Sono saliti a quattro i morti per coronavirus in Brasile, dopo che le autorità sanitarie di San Paolo hanno reso noto il decesso di due pazienti - uno di 65 anni, l'altro di 80- che soffrivano di problemi di salute precedenti al loro contagio

Situazione internazionale Ultimi dati OMS (Fonte: Health Emergency Dashboard, (18 Marzo, ore 10.00 CET)

193.475 casi confermati nel mondo dall'inizio dell'epidemia*, 7.864 morti, 164 Paesi o regioni

Cina : 81.151 casi confermati clinicamente e in laboratorio, 3.242 morti Altri Paesi: 112.324 casi, 4.622 morti

  • Avviso: i dati OMS includono dal 17 febbraio i casi confermati in laboratorio e quelli clinicamente diagnosticati (attualmente applicabili solo alla provincia di Hubei-Cina).

Sono centinaia di migliaia i nostri connazionali all’estero. Alcune info sulle possibilità  di rientro dall’estero

Da Gran Bretagna, Germania, Francia, Belgio, Svizzera per quanto riguarda l’Europa, dagli USA, da Cuba, dal Brasile, dal Sudafrica, dall’India e dal Giappone sul resto del mondo, si continua a poter volare direttamente verso Roma ( Alitalia garantisce i voli diretti).

Inoltre, Alitalia , in coordinamento con l’Unità di Crisi della Farnesina, sta predisponendo una serie di voli speciali con Paesi sui quali non è più possibile operare normali voli di linea, a causa delle restrizioni imposte al traffico aereo da e per l’Italia.

Di seguito la lista dei voli speciali in programmazione per i prossimi giorni:

AZ 8495 di venerdì 20 marzo e sabato 21 marzo da Bucarest (Romania) a Roma Fiumicino, partenza alle ore 17:15 (ora locale), arrivo alle 18:25

AZ 8863 di venerdì 20 marzo da Tunisi (Tunisia) a Roma Fiumicino, partenza alle ore 11:20 (ora locale), arrivo alle 12:45

AZ 8801 di sabato 21 marzo da Algeri (Algeria) a Roma Fiumicino, partenza alle ore 12:00 (ora locale), arrivo alle 13:50

Per il volo da Bucarest si prenota sul sito Alitalia. Da Tunisi e da Algeri tramite ambasciata.

Al fine di rispondere all’esigenza di molti cittadini italiani temporaneamente in Spagna e in particolare di quanti hanno visto cancellati i propri aerei di ritorno in Italia a causa dell’emergenza coronavirus, su richiesta di Ambasciata e Unità di Crisi della Farnesina, Alitalia ha attivato dei voli speciali tra Madrid e Roma nelle date 19, 20 e 21 marzo. Da Malaga a Roma è stato attivato un volo il 19 marzo. Gli interessati possono procedere all’acquisto direttamente sul sito della compagnia. Inoltre,  Neos ha organizzato 3 voli dalle Canarie ( l’ultimo oggi).

Dagli altri Paesi si torna prevalentemente con triangolazioni verso i paesi che hanno collegamenti diretti con l’Italia ( vedi sotto in specifico)

Alitalia continua ad operare per Roma Fiumicino

 i voli di rientro di lungo raggio da

USA - New York JFK

CUBA - L'Avana HAV

BRASILE - Rio de Janeiro GIG e San Paolo GRU

SUDAFRICA - Johannesburg JNB

INDIA - Delhi DEL

GIAPPONE - Tokyo NRT e HND

i voli di rientro di medio raggio da

GRAN BRETAGNA - Londra LHR

BELGIO - Bruxelles BRU

FRANCIA - Parigi CDG, Nizza NCE e Marsiglia MRS

GERMANIA - Francoforte FRA, Berlino TXL e Monaco MUC

SVIZZERA - Zurigo ZRH e Ginevra GVA

Aggiornamento (17/03/2020 ore 10) 

Situazione internazionale

Ultimi dati OMS (Fonte: Health Emergency Dashboard, (17 Marzo, ore 10.00 CET)

Sono  179.843 i casi confermati nel mondo dall'inizio dell'epidemia* di cui 7.176 morti, distribuiti in  159 Paesi o regioni

Cina  81.949 i casi confermati clinicamente e in laboratorio di cui  3.325 morti

In altri Paesi  97.894 casi  con 3.851 morti

* Avviso: i dati OMS includono dal 17 febbraio i casi confermati in laboratorio e quelli clinicamente diagnosticati (attualmente applicabili solo alla provincia di Hubei-Cina).

Aggiornamento (16/03/2020 ore 11.30) 

Costa Rica : 27 casi, 25  adulti, 2 bambini. Il sistema di sanità ha tutto controllato. Il primo caso è stato una donna e suo marito statunitensi. La convivenza è normale. Ciao a tutti. Cuba produce un antivirale molto efficace. Forza a tutti

Argentina Bollettino del giorno 14/3/2020 : Hoy fueron confirmados once (11) nuevos casos de COVID-19. Pertenecen a la Ciudad de Buenos Aires, Santa Fe, Chaco, y la Provincia de Buenos Aires. De los once casos, diez corresponden a casos con antecedentes de viaje a zona de riesgo, mientras que el otro caso confirmado pertenece a un contacto estrecho de casos confirmados. El total de casos confirmados en Argentina es de cuarenta y cinco (45), de los cuales dos (2) fallecieron. Los once pacientes se encuentran cumpliendo el aislamiento establecido por las autoridades sanitarias.

Vivo a Maringá, nel Paraná : Una cosa che mi ha un po' stupito positivamente. Maringá fin'ora non ha casi di coronavirus. Ha 6 sospetti ma senza sintomi. Sospetti perchè erano nella stessa fila della persona di Cianorte risultata positiva. Ieri mi sono recato nella solita Loterica dove vado sempre e dove normalmente c'è molta gente. C'era anche ieri MA stavano a circa 1 metro una dall'altra senza che fosse imposto o ci fossero cartelli che menzionassero la cosa. Sono poi andato in banca e alle cass elettroniche la stessa cosa. C'era gente e tutti erano distanziati di circa un metro una dall'altra.

Marocco, a centinaia di italiani bloccati laggiù viene offerta ospitalità nelle case dei marocchini residenti in Italia  Dopo la decisione di Rabat di chiudere le frontiere. Il caso più eclatante è quello di 7 donne bloccate a Marrakech dal 10 marzo: hanno finito i soldi e non sanno più dove alloggiare

Brasile 15 marzo. 200 positivi (+65%). Spiagge piene. Non hanno cancellato la manifestazione a sostegno del governo, anche se con poca affluenza rispetto al previsto. Il presidente Bolsonaro ha voluto partecipare non dando un buon esempio. Della delegazione brasiliana all incontro con Trump, 11 positivi. Molta gente sulle spiagge

Argentina  Oggi undici (11) nuovi casi di COVID-19. Sei (6) in Citta di Buenos Aires, due (2 ) in Chaco, due (2) nella Terra del Fuoco ed uno (1) in Provincia di Buenos Aires. Dagli undici casi, 8 sono le persone che rientrarono dalle zone di rischio, mentre i tre (3) restanti da contatti stretti con casi positivi. Il totale complessivo di casi positivi in Argentina ammonta a cinquanta sei (56) casi, di cui due (2) deceduti. Il primo caso positivo  citta Parana , Entre. Divieto d'ingresso degli stranieri provenienti da zone di rischio per 30 giorni. Ecco la risoluzione presa dal Ministerio de Salud della Repubblica Argentina. La data di scadenza del divieto potrebbe ridursi o allungarsi a seconda dell'evoluzione della situazione epidemiologica.

Venezuela  17 casi dichiarata la quarentena in certi stati del paese ...inclusa  la capitale ...Caracas

Brasile Cari Amici questi  giorni di angoscia e paura, in cui vivono tutti gli italiani, vogliamo trasmettere la nostra vicinanza e solidarietà ai nostri amici, in speciale quelli dei comuni più colpiti della Lombardia. Accompagno con molta attenzione l’evoluzione della malattia  sulle onde dei canali televisivi del Veneto e della RAI 24 ore. Vedo i frequenti appelli del presidente e delle vari sindaci delle zone colpite.  Amici, purtroppo, alcune battaglie ancora avranno ma, la vittoria finale dei veneti non è lontana. Forza!. Dr. Luiz Carlos Piazzetta , Erechim RS 

Pubblichiamo i commenti dei Lombardi nel Mondo che scrivono sulla chat organizzata dall' Associazione Lombardi nel Mondo presieduta da Daniele Marconcini.

 

 

8031 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online