Venerdì, 12 agosto 2022 - ore 16.21

LoveMI: 190 malori, nessuno grave

Due denunciati per atti osceni e resistenza a pubblico ufficiale

| Scritto da Redazione
LoveMI: 190 malori, nessuno grave

La pace tra Fedez e J-Az si è festeggiata in piazza Duomo a Milano con 20 mila persone che volevano divertirsi dopo il buio dell'epidemia che aveva impedito i concerti dal vivo.

Ed era questa l'idea di LoveMi che ha visto partecipare soprattutto giovanissimi i quali, però, hanno esultato per la presenza della sempreverde Orietta Berti.

Fedez e J-Ax per qualche anno non si erano parlati, per ragioni ancora non del tutto esplicitate, ma in serata il loro abbraccio ha avuto ancora più valore, nel nome della musica e nelle ragioni dello stare insieme, della solidarietà. 

  Per questo, infatti, oltre al ricostituito duo, un'altra ventina di artisti si è mobilitata per raccogliere fondi, grazie al numero solidale 45595, in per Tog- Togheter To Go, Onlus diventata centro di eccellenza nella riabilitazione dei bambini affetti da patologie neurologiche complesse. 

Sono state oltre 190 le persone che, in gran parte colte da malore per il caldo, si sono rivolte a personale del 118 nel corso della giornata in piazza Duomo. Di queste - ha spiegato la Questura -, quattro sono state trasportate in ospedale e nessuna è grave.

    La piazza era stata messa in sicurezza dalla serata precedente per le bonifiche. Sono state aumentate le misure di sicurezza già in atto con il contributo dell'organizzazione dell'evento musicale. Nel corso del concerto la Polizia di Stato ha controllato oltre 200 persone, accompagnandone sei in Questura. Due di queste sono state indagate: una per atti osceni in presenza di minori e l'altra per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. (ANSA).

145 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria