Venerdì, 10 luglio 2020 - ore 02.29

Luca Bonomi Sindaco di Grontardo della Lega risponde al nostro post e forse ci minaccia di querela

Non perde il suo stile il sindaco di Grontardo (della Lega ) e con grande ‘passione’ scrive un post sul suo profilo FB che ricordando il giornalista Pansa insulta l’Anpi e tutti i partigiani.

| Scritto da Redazione
Luca Bonomi Sindaco di Grontardo della Lega risponde al nostro post e forse ci minaccia di querela

Luca Bonomi Sindaco di Grontardo della Lega risponde al nostro post e forse ci minaccia di querela

Luca Bonomi Sindaco di Grontardo della Lega mentre ricorda Pansa insulta l’ANPI e tutti i partigiani

Non perde il suo stile il sindaco di Grontardo (della Lega ) e con grande ‘passione’ scrive un post sul suo profilo FB che ricordando il giornalista Pansa insulta l’Anpi e tutti i partigiani.

Che consiglio possiamo dare al Sindaco di Grontardo? Credo non se ne meriti !

Noi antifascisti siamo orgogliosi che i nostri padri e nonni  abbiamo lottato contro i  nazi-fasciti  e creato le condizioni  , attraverso la Costituzione, di un paese libero.

La libertà è garantita a tutti.

L’antifascismo non è una ideologia ma un pilastro della nostra Costituzione e del nostro Stato.

Essere antifascisti non è una scelta individuale ma un dettame Costituzionale.

Chi si professa fascista non esprime un'opinione ma commette un reato.

Ma il sindaco di Grontardo si ricorda di aver giurato sulla Carta Costituzionale? Certamente NO e non perde occasione per insultare i combattenti per le libertà.

Ed è per questo che facciamo conoscere i suoi sproloqui !!

Red/welcr/gcst

Cr 16 gennaio 2020

vedi allegato

Ecco la risposta del sindaco di Grontardo

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

3253 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online