Martedì, 28 giugno 2022 - ore 01.42

Luciano Pizzetti vede positivamente l’ipotesi dell’area vasta Cremona-Mantova anche per la Camera di Commercio.

È quanto sottolinea in una intervista apparsa sulla Gazzetta di Mantova Ovvero il dibattito è aperto…ed il PD sembra diviso su questo.

| Scritto da Redazione
Luciano Pizzetti vede positivamente l’ipotesi dell’area vasta Cremona-Mantova anche per la Camera di Commercio.

Le Province sono a metà del guado e si parla del futuro ovvero della definizione dell’Artea Vasta. Orbene a Cremona l’ipotesi di un’Area Vasta con Mantova è stata lanciata dal Presidente Vezzini.  Si tratta l' unificazione delle  Camera di Commercio  Cremona-Mantova da tempo ( con la CNA contraia) e  con la conferma dell’attuale Presidente Auricchio .Anzi su questo punto è intervenuto il segretario del PD Cremonese  Matteo Piloni che esprime la sua contrarietà.

Invece il senatore Luciano Pizzetti, sottosegretario alle riforme costituzionali, dichiara alla Gazzetta di Mantova :«Qualcuno mi attribuisce la contrarietà all'aggregazione tra le Camere di commercio di Cremona e Mantova – ha detto – ebbene, non è vero. Quando verranno realizzate le aree vaste in sostituzione delle province, l'area omogenea per territorio che vedo è quella di Cremona e Mantova. Stiamo lavorando in questa direzione, come già realizzato con la sanità, continueremo per concretizzare l'integrazione sui temi principali, a partire dal Tibre Ferroviario per proseguire su tutte le tematiche di area che richiedono e richiederanno un processo di integrazione».

Fonte : Gazzetta di Mantova on line  del 10 gennaio 2015

 

1496 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online