Lunedì, 27 maggio 2024 - ore 12.50

Milano - Lettera di Francesca Balzani ai colleghi assessori

Ieri sera non ho offeso nessuno, ma ho solo ribadito – in risposta a una domanda – che il cuore di una esperienza politica e' il confronto con gli elettori.

| Scritto da Redazione
Milano - Lettera di Francesca Balzani ai colleghi assessori

Care colleghe e cari colleghi,

ho letto la vostra risposta a quanto dichiarato da me ieri sera in un dibattito pubblico.

Condivido assolutamente il punto: stiamo lavorando con grande rispetto e coesione. E questo ci ha consentito di raggiungere molti e importanti risultati per la città di cui possiamo essere orgogliosi.

Tutto ciò non è da parte mia minimamente in discussione. Non ci sono, quindi, “distanza o astio” nel mio atteggiamento.

Anche io, nei giorni scorsi, ho ascoltato parole un po’ “ruvide” nei miei confronti pronunciate da alcuni di voi. Mi pare di averle incassate senza fare grandi tragedie, perché sono convinta che le Primarie siano uno spazio di libertà la cui essenza è data proprio dal confronto e dalla dialettica.

Nello specifico, ieri sera non ho offeso nessuno, ma ho solo ribadito – in risposta a una domanda – che il cuore di una esperienza politica è il confronto con gli elettori.

Sono certa che questo sia un aspetto ben noto e condiviso anche da voi.

Un abbraccio.

Francesca Balzani

849 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria