Domenica, 23 febbraio 2020 - ore 23.53

Milano: Notturni al Castello Sforzesco

Sette concerti in programma

| Scritto da Redazione
Milano: Notturni al Castello Sforzesco

EXIT è la traccia della ventunesima edizione di NOTTURNI, Exit inteso come vie d'uscita da situazioni convenzionali, forme di ricerca e di sperimentazione, incroci di stili e tradizioni. Exit è la curiosità che accomuna i musicisti che si succedono sul palco, provenienti dagli ambiti più lontani, jazz, pop, classica. E' voglia di guardare oltre, di cercare nuove forme che possano avvicinare la musica cosiddetta colta al grande pubblico. Nei sette concerti in programma potremo ammirare il talento di ALESSANDRO QUARTA, violinista di estrazione classica ma con anima blues, e ascoltare GAETANO CURRERI, leader degli Stadio, interpretare alcuni grandi successi della band in una rilettura classica accompagnato dal SOLIS STRING QUARTET. Potremo scoprire artisti originali, come la pianista BEATA HLAVENKOVA, figura emblematica della scena ceca e divertirci con le gags dei cinque esuberanti maestri del GOMALAN BRASS QUINTET. Nell'ultima settimana di programmazione sarà di scena un formidabile progetto di MICHEL GODARD su Monteverdi, con i compagni di viaggio GAVINO MURGIA al sax, GUILLERMETTE LAURENS cantante barocca e LUCIANO BIONDINI alla fisarmonica. Seguirà il TINGVALL TRIO gruppo jazz tedesco che riscuote da alcuni anni ampi consensi e per concludere tre mostri sacri del jazz, JEFF BERLIN, KAZUMI WATANABE e GARY NOVAK che incontrano l'affascinante voce della cantante polacca AGNIESZKA HEKIERT.

Novità dell'edizione 2014 sono i NOTTURNI SOCIAL MUSIC, quattro incontri dedicati rispettivamente agli archi, alla musica elettronica, agli ottoni e al canto. Raduni aperti a tutti i musicisti, professionisti o amatori, con l'unico scopo di divertirsi nel fare musica insieme. Saranno condotti da alcuni degli artisti invitati nella stagione dei concerti e per questo fortemente influenzati dalle loro poliedriche personalità.

Anche quest'ultima novità si inserisce nell'intento dichiarato di riportare la musica al pubblico e renderlo sempre più partecipe dell'evento live sino, come in questo esperimento, ad assumerne il ruolo di protagonista. Come nelle ultime edizione forte la presenza e il sostegno di alcuni istituti di cultura e consolati stranieri: il GOETHE INSTITUT, il CONSOLATO GENERALE DI POLONIA, l'ISTITUTO DI CULTURA CECA e da quest'anno la SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI.



PRODUZIONE ED ORGANIZZAZIONE



AMICI DELLA MUSICAMILANO



BIGLIETTO UNICO CONCERTI



€ 8 + PREVENDITA - Carnet 7 concerti € 50 (comprensivo di tessera socio) + prevendita



PUOI ACQUISTARE I BIGLIETTI SU VIVATICKET



SOCIAL MUSIC: INGRESSO E PARTECIPAZIONE GRATUITI



INFO: tel 02.89122383 - 345.4220303

PROGRAMMA

venerdì 18 luglio

ALESSANDRO QUARTA & HIS BLUES BAND ORCHESTRA

Alessandro Quarta – violino

I Musici di Parma

Alessandro Quarta Jazz Trio

Allievo, tra gli altri, di Accardo e Stern e al tempo stesso solista per Aretha Franklin, James Brown, Ray Charles, Lucio Dalla, Renato Zero, Celentano, Alessandro Quarta racconta le sue molte anime di virtuoso coniugando in un armonico quadro echi classici con disinibite esplorazioni nel pop e nella black music.

sabato 19 luglio

in collaborazione con AIMA- Associazione Italiana Musicisti Amatori

SOCIAL STRINGS con Alessandro Quarta

Suoni uno strumento ad arco? Sei un professionista o suoni per tuo diletto? Ti piace fare musica d'insieme? Allora non puoi mancare all'appuntamento con il Social Strings tenuto da Alessandro Quarta! Si partirà da brani classici molto noti per divagare su altre musiche e stili sotto la guida dell'istrionico maestro. Iscriviti e scarica le parti sul sito degli Amici della Musica amicidellamusicamilano.it

martedì 22 luglio

in collaborazione con MMT Creative Lab e Istituto Europeo di Design Milano

SOCIAL ELECTRONIC NETWORK

Le nuove generazioni milanesi della musica elettronica si confrontano in 4 diversi performance e una jam session finale. Dai laboratori di Sound dello IED, e non solo, campionatori, sequencer, turntables, live set per una una musica a 360°. Con la partecipazione di Painè Cuadrelli e Walter Prati; una occasione da non perdere per nuove emozioni musicali. Iscriviti sul sito degli Amici della Musica amicidellamusicamilano.it

giovedì 24 luglio

GAETANO CURRERI E SOLIS STRINGS QUARTET

CANZONI DA CAMERA

Gaetano Curreri - voce

Vincenzo Di Donna, Luigi De Maio – violini Gerardo Morrone – viola

Antonio Di Francia - violoncello e chitarra Fabrizio Foschini - pianoforte

Il pop-rock d’autore e l’ ensemble che lo ha più “contaminato”, un happening live con i Solis String Quartet e con Gaetano Curreri, voce tra le più originali della musica italiana e leader degli Stadio. In programma una rilettura in chiave acustica e melodica di alcune canzoni degli Stadio e altri brani che Curreri ha scritto per Irene Grandi, Patty Pravo e quelli scritti con Vasco Rossi. 

venerdì 25 luglio

in collaborazione con Società Dante Alighieri - Comitato di Milano

GOMALAN BRASS QUINTET

Marco Braito, Marco Pierobon – trombe, Nilo Caracristi – corno,

Gianluca Scipioni – trombone, Stefano Ammannati – tuba

Il Gomalan Brass Quintet è un gruppo d'ottoni eclettico e dinamico, costituito da cinque prime parti in importanti orchestre italiane. Grazie all'avvincente sinergia tra abilità esecutiva e coinvolgimento teatrale, cifra distintiva del quintetto, il Gomalan Brass si destreggia con disinvoltura all'interno di un repertorio vastissimo. Lo spettacolo che ne esce spazia dall'opera -Verdi e Puccini- alla musica da film – Morricone, Williams, e conquista pubblico e critica di tutto il mondo da dieci anni. 

sabato 26 luglio

SOCIAL BRASS con Gomalan Brass Quintet

Suoni uno strumento d'ottone? Sei appassionato di musica, amatore o professionista? Suoni in una banda o in un'orchestra? Hai appena cominciato o suoni da 30 anni? Hai voglia di venire a fare il primo esperimento 'open source' della storia? Vieni anche tu a fare una prova aperta insieme ai membri del quintetto Gomalan Brass, per fare Musica insieme in un'atmosfera very easy! Iscriviti e scarica le parti sul sito degli Amici della Musica amicidellamusicamilano.it

martedì 29 luglio

con il contributo dell'Istituto di Cultura Ceca

BEATA HLAVENKOVÁ, pianoforte

THEODOROS

Theodoros è un ciclo di dodici pezzi per pianoforte composti ed eseguiti da Beata Hlavenková, pianista con un importante background classico. Background che innegabilmente segna le sue composizioni al punto che si percepiscono echi frequenti di Debussy più che di qualsiasi compositore jazz. E l'accostamento a Debussy non è casuale: la musica della Hlavenková prende spunto da un impressionismo ambientale, Theodoros è composto da un brano per ogni mese dell'anno, per tratteggiare un paesaggio di armonie e cromatismi, ricco di dettagli, come variazioni di luce sulla tela. 

mercoledì 30 luglio

MICHEL GODARD QUARTETT

MONTEVERDI – A trace of grace

Michel Godard – serpentone, tuba, basso Gavino Murgia – sax

Guillermette Laurens – voce Luciano Biondini – fisarmonica

Michel Godard è un musicista jazz fortemente influenzato dalla musica barocca; Monteverdi con le sue melodie e le sue audaci armonie rappresenta per il suo lavoro d'improvvisatore una fonte inesauribile d'ispirazione. In questo progetto Godard riunisce una cantante barocca e due musicisti poeti come Gavino Murgia e Luciano Biondini. Ne risulta una sintesi interessantissima dove gli strumenti e le voci si rincorrono e si rispondono come in un gioco di specchi fino a che non si distingue più l'antico dal moderno, la musica barocca dal jazz.

giovedì 31 luglio

con il contributo del Goethe-Institut Mailand

TINGVALL TRIO

BEAT

Martin Tingvall - pianoforte

Omar Rodriguez Calvo - contrabbasso

Jürgen Spiegel - batteria

Il Trio che prende il nome dal leader, il pianista svedese Martin Tingvall, è considerato oggi il miglior gruppo emergente della scena jazz nordica e il successore dei famosi E.S.T. del compianto Esbjorn Svensson. Negli ultimi 10 anni il Tingvall Trio è cresciuto fino a raggiungere un successo senza pari nella storia del ‘Jazz made in Germany’ e riportare al jazz anche una fascia di pubblico giovane. Sul palco dei Notturni presenterà in anteprima per l'Italia il nuovo album intitolato semplicemente “Beat“. Come suggerisce il nome, un chiaro simbolo del tratto distintivo che ha nel tempo alimentato il percorso del Tingvall Trio: melodie accattivanti, esecuzioni brillanti e nessuna inibizione a strizzare l’occhio alla musica pop.

venerdì 1 agosto

con il contributo del Consolato Generale di Polonia

BERLIN WATANABE NOVAK feat. AGNIESZKA HEKIERT

Jeff Berlin – basso

Kazumi Watanabe – chitarra

Gary Novak – batteria

feat. Agnieszka Hekiert - voce

Kazumi Watanabe è - a livello mondiale - uno dei più importanti ed influenti chitarristi degli ultimi trent’anni. Sin dall’epoca del Trio con Richard Bona e Horacio Hernadez ha dato un importante contributo alla jazz fusion con brani importanti e concerti in ogni parte del mondo. Con Jeff Berlin, uno dei top bass players e Gary Novak, batterista di fama internazionale daranno vita ad un concerto che vedrà anche la partecipazione della cantante polacca Agnieszka Hekiert, affascinante voce a fianco dal 2009 di Bobby McFerrin e vocal coach in programmi televisivi (X Factor Polonia, Your Face Sounds Familiar)

sabato 2 agosto

SOCIAL VOCAL con Agnieszka Hekiert

Fai un pieno di energia con il Circle Singing! Circle Singing è cantare in comunità, senza spartiti e senza frontiere stilistiche. La voce è uno strumento musicale, con il quale si creano poliritmie, si raccontano immagini, si approfondisce e si stravolge l’armonia. Questa pratica è stata resa popolare dal lavoro di Bobby McFerrin e proprio con Agnieszka Hekiert, che dal 2009 collabora con lui. Iscriviti e scarica le parti sul sito degli Amici della Musica amicidellamusicamilano.it

Biglietto unico concerti

€ 8 + prevendita

Carnet 7 concerti € 50 (comprensivo di tessera socio) + prevendita

Puoi acquistare i biglietti su Vivaticket

Social music: ingresso e partecipazione gratuiti

 

Fonte: Comune di Milano

1173 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria