Venerdì, 24 novembre 2017 - ore 21.28

Milano-Torino SETTEMBREMUSICA 2017

CULTURA. AL VIA IL PROGRAMMA DI MITO SETTEMBREMUSICA 2017, PREVENDITE AUMENTATE DEL 10% RISPETTO ALL'EDIZIONE 2016 Il 3 settembre inaugurazione al Teatro alla Scala, il 10 l’Open Singing in piazza Duomo e da domani 140 concerti in cartellone tra Milano e Torino

| Scritto da Redazione
Milano-Torino SETTEMBREMUSICA 2017

Milano-Torino SETTEMBREMUSICA 2017

CULTURA. AL VIA IL PROGRAMMA DI MITO SETTEMBREMUSICA 2017, PREVENDITE AUMENTATE DEL 10% RISPETTO ALL'EDIZIONE 2016 Il 3 settembre inaugurazione al Teatro alla Scala, il 10 l’Open Singing in piazza Duomo e da domani 140 concerti in cartellone tra Milano e Torino

L’undicesima edizione del festival MITO SettembreMusica si apre stasera a Milano (Teatro alla Scala) e domani, lunedì 4 settembre, a Torino (Teatro Regio) alla presenza dei Sindaci Giuseppe Sala e Chiara Appendino, con il concerto della Gustav Mahler Jugendorchester, considerata la più prestigiosa orchestra giovanile del mondo. Sul podio Ingo Metzmacher, interprete di riferimento del repertorio del XX e XXI secolo che, nella sua carriera internazionale ha sempre promosso programmi innovativi e sempre di grande successo.

Da domani e fino al 21 settembre, sono oltre 140 concerti in cartellone tra Milano e Torino, e rispetto alla scorsa edizione le prevendite dei biglietti sono aumentate del 10%.  Come l'anno scorso, quando furono più di venticinquemila i cittadini raccolti nei due cori in piazza del Duomo e in piazza San Carlo, anche quest'anno gli stessi spazi simbolici delle due città del festival si trasformeranno,  il 9 settembre a Torino e il 10 a Milano, in un gigantesco palcoscenico per MITO Open Singing: un evento in occasione del quale tutti potranno diventare cantori unendosi al coro-guida (il Coro Giovanile Italiano), e a mille coristi radunatisi in piazza, per intonare i brani in programma, sotto la guida di Michael Gohl, direttore specializzato nella pratica dell’open singing. In programma grandi classici del repertorio corale, da pagine cinquecentesche ai cori operistici di Verdi e Puccini, da Mozart ai Beatles; ciascun partecipante potrà ritirare gratuitamente il fascicolo con le partiture che sarà disponibile nelle piazze, ma sono già scaricabili gratuitamente dal link

www.mitosettembremusica.it/sites/mitosettembremusica.it/files/downloads/mito2017_songbook_online.pdf

Tornano nel festival 2017 anche le brevissime introduzioni all’ascolto dei concerti, con l’obiettivo di offrire un’esperienza musicale inedita, curiosa, capace di coinvolgere il pubblico offrendo il piacere di una comprensione più profonda. Saranno quindi Gaia Varon e Mattia Palma a Milano, Stefano Catucci e Carlo Pavese a Torino, a presentare i concerti alternandosi fra loro.

Programma completo e info su www.mitosettembremusica.it

398 visite

Articoli correlati