Martedì, 09 agosto 2022 - ore 16.34

MUTUI IMMOBILIARI, BNL SI IMPEGNA CON L’ANTITRUST PER EVITARE LA SANZIONE.

CODACONS: EFFETTIVAMENTE IL QUADRO ERA POCO CHIARO PER IL CONSUMATORE, ORA SI VIGILI SUL RISPETTO DEGLI IMPEGNI.

| Scritto da Redazione
MUTUI IMMOBILIARI, BNL SI IMPEGNA CON L’ANTITRUST PER EVITARE LA SANZIONE.

 L’Antitrust ha accettato gli impegni proposti da BNL per superare una serie di criticità nella vendita di mutui immobiliari. Secondo l’Antitrust, infatti, la banca dava ai consumatori informazioni poco chiare sulla modalità di conteggio degli interessi di preammortamento tecnico e sulla durata del periodo in cui questi maturano. Il rischio era che i consumatori potessero vedersi addebitati importi ingenti a titolo di interessi di preammortamento tecnico, rendendosene conto tardi. La banca si è impegnata ad equiparare il tasso di interesse di preammortamento tecnico al tasso di interesse di ammortamento applicato al contratto di mutuo (nel caso di mutuo a tasso variabile, il tasso di preammortamento sarà pari a quello applicato alla prima rata) e a ridurre sostanzialmente la durata del periodo di preammortamento tecnico fino al massimo di 31 giorni. L’equiparazione dei tassi, e quindi la significativa riduzione del tasso di preammortamento ad oggi applicato, e la riduzione della durata massima comportano un effetto a favore del consumatore piuttosto rilevante in termini di minori costi per interessi nella fase precedente l’avvio del piano di rimborso.

 

Codacons: “Come da segnalazione erano presenti rilevanti criticità che gli impegni assunti dall’istituto di credito sono in grado di risolvere, il problema è inerente al se questi impegni verranno rispettati come previsto dinanzi all’autorità amministrativa. Ora si vigili su questo aspetto che è divenuta la vera priorità per i consumatori. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”. 

125 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria