Mercoledì, 23 settembre 2020 - ore 14.49

Nasce a Cremona il Comitato nazionale di Sindaci e Amministratori Locali per il NO al referendum taglio parlamentari

Una scelta maturata alcuni giorni fa dopo l’incontro pubblico alla presenza del Segretario del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito Maurizio Turco.

| Scritto da Redazione
Nasce a Cremona il Comitato nazionale di Sindaci e Amministratori Locali per il NO al referendum  taglio parlamentari

Nasce a Cremona il Comitato nazionale di Sindaci e Amministratori Locali per il NO al referendum confermativo sul taglio dei parlamentari.

Una scelta maturata alcuni giorni fa dopo l’incontro pubblico alla presenza del Segretario del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito Maurizio Turco.

Al comitato cremonese avevamo già aderito spontaneamente portando la nostra testimonianza a favore delle tesi per il no, perfettamente enunciate nell’appello allegato.

L’idea di far nascere un movimento nazionale che possa racchiudere i sentimenti dei tanti amministratori locali d’Italia vuole rafforzare ancora di più le motivazioni convinte del nostro NO. Sono infatti i Sindaci e gli Amministratori a intrattenere più spesso i rapporti con gli enti sovraordinati, parlamento compreso; e per questo possiamo meglio spiegare l’importanza e la necessità di mantenere una rappresentanza territoriale ampia per poter gestire le istanze del territorio e darne attuazione per quanto possibile.

Soprattutto dopo l’esperienza, traumatica sotto diversi punti di vista, dell’emergenza sanitaria, si è compreso come i Sindaci siano i veri punti di riferimento dei territori che amministrano. Ma lo sono, e potranno continuare ad esserlo, solo se conteranno anche in futuro su una solida interlocuzione con Roma e i suoi apparati.

Il Partito Radicale ha predisposto un sito internet www.sindacoperilno.it dove tutti gli amministratori d’Italia potranno aderire liberamente. Più saremo e più forte sarà la nostra voce, una voce che viene dai territori per i territori.

Invitiamo i nostri colleghi Cremonesi a sottoscrivere l’appello.

Roberto Mariani – Sindaco di Stagno Lombardo

Gianluca Savoldi – Sindaco di Moscazzano

Michel Marchi – Sindaco di Gerre de’ Caprioli

In allegato il documento  per le adesioni

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

325 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online