Lunedì, 27 giugno 2022 - ore 09.47

Nasce Tavolo sul monitoraggio del PNRR per le politiche femminili | Isa Maggi

Per iniziativa di LIBenter, presso l’Università Cattolica di Milano, è stato costituito il Tavolo sul monitoraggio del PNRR per le politiche femminili

| Scritto da Redazione
Nasce Tavolo sul monitoraggio del PNRR per le politiche femminili  | Isa Maggi

Nasce il Tavolo sul monitoraggio del PNRR per le politiche femminili e le azioni per realizzare la parità di genere | Isa Maggi

 Per iniziativa di LIBenter, presso l’Università Cattolica di Milano,  è stato costituito il Tavolo sul monitoraggio del PNRR per le politiche femminili e le azioni per realizzare la parità di genere.

A coordinare il Tavolo sarà Isa Maggi, Presidente degli Stati Generali delle donne ed esperta PNRR, con il supporto scientifico di Nicoletta Parisi dell’Università Cattolica e del Presidente del Movimento europeo in Italia, Professor Pier Virgilio Dastoli. Per il sistema delle PMI partecipa al tavolo la CNA con il Dottor Claudio Cappellini e la Dottoressa Cristiana Alderighi.

Il Tavolo di lavoro nasce dalla necessità di migliorare la valorizzazione del patrimonio informativo relativo alle riforme e agli investimenti del PNRR anche attraverso lo sviluppo di iniziative di trasparenza e partecipazione indirizzate alle istituzioni e ai cittadini. Il Tavolo si propone di predisporre linee guida per il monitoraggio degli investimenti del PNRR attraverso uno sguardo di genere e una condivisione degli obiettivi, delle definizioni e dei metodi di osservazione, nonché la comparabilità dei dati.

“Nella fase attuativa del PNRR – dice Isa Maggi – possiamo, attraverso il monitoraggio, valutare i progressi ottenuti e gli obiettivi da raggiungere, suggerendo al sistema delle imprese e alle amministrazioni pubbliche locali buone pratiche, avendo a disposizione una dotazione di 80 miliardi di investimenti, competenze specifiche, conoscenza e interesse delle comunità di cittadini e cittadine e anche la possibilità di procedere a nuove assunzioni. Servono i dati sui processi decisionali, sugli obiettivi e sulla descrizione dei progetti, sulle procedure amministrative che “attivano” i progetti (bandi, circolari, delibere…), sulle eventuali procedure di gara e i relativi codici identificativi, sulla localizzazione dei progetti e dei soggetti coinvolti, sullo stato di avanzamento procedurale e fisico, nonché su risultati e impatti attesi e relativi indicatori.

Questi dati, a livello di singolo progetto finanziato, sono un essenziale punto di partenza per costruire una consapevolezza sull’impiego dei fondi, per misurare le ricadute dirette per la propria città e ricercare un dialogo con i soggetti pubblici e privati responsabili di realizzare i singoli interventi.”

“ Il Movimento europeo - ha sottolineato il suo Presidente Pier Virgilio Dastoli - intende cogliere l’occasione di questo nuovo Tavolo per stimolare l’attenzione della rete dei suoi membri collettivi su un aspetto essenziale degli investimenti del PNRR che lo devono rendere conforme agli orientamenti vincolanti stabiliti dall’Unione europea e per diffondere nella sua vasta rete europea un importante metodo di lavoro deciso di comune accordo con i rappresentanti delle piccole e medie imprese, dell’artigianato che agiscono nella CNA e con le comunità territoriali attraverso la Lega delle autonomie locali”.”

“LIBenter ATS si arricchisce così di un’importante iniziativa, utile a stazioni appaltanti e imprese per indirizzarle verso una corretta progettazione ed esecuzione degli investimenti previsti dal PNRR” - ricorda Nicoletta Parisi - “un’iniziativa che è indirizzata a sostenere gli Enti Locali territoriali e le PMI così da evitare che gli obiettivi dell’ingente impegno finanziario e progettuale europeo e italiano venga vanificato”.

--------- 

NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO E MODELLO 730

INSERISCI NELLO SPAZIO DEL 5 PER MILLE

IL CODICE FISCALE DI SPORTELLO DONNA

PER ATTIVITA' A SUPPORTO DEL LAVORO E DELLE IMPRESE DELLE DONNE

CODICE FISCALE

96034900181

--------- 

Isa Maggi

 Dottore Commercialista e Revisore dei conti.

Nuove imprese, progetti, monitoraggio, valutazione, politiche ed economia di genere, sviluppo territoriale, gender equality plan, certificazione di parità, Pnrr.

Presidente Fondazione Gaia

Presidente Sportello Donna

Coordinatrice degli Stati Generali delle Donne

287 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online