Sabato, 24 agosto 2019 - ore 20.26

NEGOZI STORICI, PILONI (PD): ‘PREMIATE 11 ATTIVITÀ DELLA PROVINCIA DI CREMONA’

Questa mattina a Milano, presso il Belvedere Jannacci a Palazzo Pirelli, si è svolta la cerimonia di premiazione e assegnazione dei nuovi riconoscimenti dei negozi storici della Lombardia: si tratta di 37 negozi, di cui 11 sono della provincia di Cremona.

| Scritto da Redazione
NEGOZI STORICI, PILONI (PD): ‘PREMIATE 11 ATTIVITÀ DELLA PROVINCIA DI CREMONA’

NEGOZI STORICI, PILONI (PD): ‘PREMIATE 11 ATTIVITÀ DELLA PROVINCIA DI CREMONA’

Questa mattina a Milano, presso il Belvedere Jannacci a Palazzo Pirelli, si è svolta la cerimonia di premiazione e assegnazione dei nuovi riconoscimenti dei negozi storici della Lombardia: si tratta di 37 negozi, di cui 11 sono della provincia di Cremona.

“Come ha ricordato l’assessore Mattinzoli, nelle scorse settimane è stata approvata la nuova legge sui negozi storici che, anche grazie alle proposte del PD, abbassa l’età per ottenere il riconoscimento a 40 anni, introduce più risorse economiche e allarga la possibilità del titolo anche alle attività artigianali” sottolinea il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni che si dice onorato e felice di aver premiato le undici realtà del cremonese.

Ecco a chi sono andati i premi.

A Crema: la famiglia Cattaneo che gestisce il negozio “Frutta e Verdura Cattaneo” di via Cavour, le “Bontà del Borgo” della famiglia Spreafico e con loro la “pasticceria Dossena” di Franco e Francesca, entrambe le attività in via Mazzini; la “Merceria Subioli” di Renata e Luigi in via Dante; a Cremona: la bottega di Pierino Iotta; a Montodine: il bar “Osteria Torre”; a Offanengo: la “Magica” di Valerio e Caterina Rognoni, con i figli Massimo e Antonella, e il panificio “Guerini Rocco”; a Pizzighettone: la “ditta Capelli e Premoli”; a Soresina: il “Bar Finimondo” e, infine, a Ripalta Cremasca: il “bar 900” di Angelo e Ancilla Ricci.

Milano, 8 aprile 2019

 

371 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online