Giovedì, 02 febbraio 2023 - ore 16.50

Padania Acque, avviato il cantiere presso la Centrale Realdo Colombo di Cremona

Un intervento importante dell’importo di un milione di euro che consiste nella riqualificazione degli impianti

| Scritto da Redazione
Padania Acque, avviato il cantiere presso la Centrale Realdo Colombo di Cremona

Padania Acque, avviato il cantiere presso la Centrale Realdo Colombo di Cremona

 Padania Acque ha avviato i lavori di ristrutturazione delle due vasche di stoccaggio di acqua potabile, del volume di mille metri cubi ciascuna, collocate all’interno della Centrale Realdo Colombo.

L’intervento di manutenzione straordinaria delle vasche di accumulo dell’acqua, che tramite le pompe di rilancio viene immessa nella rete dell’acquedotto del centro storico di Cremona, comporta un miglioramento del servizio idrico reso alla cittadinanza.

Un intervento importante dell’importo di un milione di euro che consiste nella riqualificazione degli impianti mediante i lavori di rifacimento degli intonaci e di impermeabilizzazione delle strutture.

CENNI STORICI. Inaugurata nel 1910, la Centrale Realdo Colombo fu il primo impianto di potabilizzazione dell’acqua nella città di Cremona: l’approvvigionamento d’acqua cittadino avveniva infatti attraverso pozzi privati, i quali però non risultavano idonei agli standard igienico-sanitari. L’impianto fu costruito in una delle zone altimetricamente più depresse della città, contestualmente alla perforazione di un pozzo, che attingeva l’acqua in una falda a 40 metri sottoterra. Dell’impianto di allora, ormai dismesso in favore di strutture più moderne ed efficienti tutt’oggi utilizzate dal gestore idrico, è rimasta la stazione di rilancio, pur modificata negli anni, che immette l’acqua in rete fino a raggiungere gli impianti delle case e degli utenti finali.

Le due importanti vasche di stoccaggio, oggetto di ristrutturazione da parte di Padania Acque, sono invece degli anni ’50 del secolo scorso.

Cremona, 15 dicembre 2022

250 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online