Domenica, 17 novembre 2019 - ore 20.59

Padova Si inaugura giovedì 14 novembre alle 18.30 ‘E R O I C A’, la personale di Gabriel Ortega.

Giorgio Chinea Canale, curatore e gallerista, dopo aver proposto alla città artisti del calibro di Alberto Bortoluzzi, Laurina Paperina, Giovanni Motta e Giovanna Ricotta, abbracciando quindi la pluralità dei linguaggi del contemporaneo, porta a Padova il colombiano Gabriel Ortega. E il suo mondo di Supereroi.

| Scritto da Redazione
Padova Si inaugura giovedì 14 novembre alle 18.30  ‘E R O I C A’, la personale di Gabriel Ortega. Padova Si inaugura giovedì 14 novembre alle 18.30  ‘E R O I C A’, la personale di Gabriel Ortega. Padova Si inaugura giovedì 14 novembre alle 18.30  ‘E R O I C A’, la personale di Gabriel Ortega.

Padova Si inaugura giovedì 14 novembre alle 18.30  ‘E R O I C A’, la personale di Gabriel Ortega.

Giorgio Chinea Canale, curatore e gallerista, dopo aver proposto alla città artisti del calibro di Alberto Bortoluzzi, Laurina Paperina, Giovanni Motta e Giovanna Ricotta, abbracciando quindi la pluralità dei linguaggi del contemporaneo, porta a Padova il colombiano Gabriel Ortega. E il suo mondo di Supereroi.

Titola E R O I C A questa nuova esposizione che vede quadri, sculture e installazioni. E alcune chicche come una piramide di scatoline in plexiglass che racchiudono al loro interno una pluralità di TinTin, icona culto di Ortega, declinato in svariate manifestazioni: “TinTin è il protagonista per eccellenza dei lavori di Ortega – spiega Chinea Canale – un’icona che l’artista propone in varie sfaccettature: ora nobile cavaliere, ora Sant’Antonio, ora Galileo: pensati proprio in omaggio alla città di Padova”.

Il Pop è senz’altro il filo conduttore che unisce le scelte curatoriali ed espositive del gallerista.  Ce lo conferma anche il giornalista del Corriere del Veneto Alessandro Zangrando nel testo critico da lui redatto, a corredo della mostra: “La poetica di Gabriel Ortega è popolata di eroi-  scrive Zangrando - TinTin, Batman, Uomo Ragno, Capitan America e molti altri. Sono i protagonisti di un grande, coloratissimo, Pantheon Pop che l’artista colombiano declina in forme diverse, spesso inaspettate: dipinti, pupazzetti, statue, installazioni, mosaici. La prima ispirazione per Ortega è la Pop art”.

Giorgio Chinea Art Cabinet cell 335 199 7227

info@giorgiochinea.it - Instagram: Giorgio_Chinea_Art_Cabinet- Facebook: @GiorgioChineaArtCabinet

210 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online