Martedì, 22 settembre 2020 - ore 03.24

Piccoli movimenti lenti alla scuola infanzia Martiri della Libertà

Nuova iniziativa nell'ambito del progetto “Cittadinanza in movimento”

| Scritto da Redazione
Piccoli movimenti lenti alla scuola infanzia Martiri della Libertà

Cremona, 28 febbraio 2019 – Piccoli movimenti lenti. Così è denominata la nuova iniziativa, realizzata nell’ambito del progetto “Cittadinanza in movimento. Sulla strada della partecipazione”, sostenuto da Fondazione Cariplo, che ha preso il via alla scuola infanzia Martiri della Libertà lunedì 25 febbraio e che proseguirà con altri tre appuntamenti in marzo, aprile e maggio. “Cittadinanza in movimento. Sulla strada della partecipazione”, giunto al suo terzo e ultimo anno, ha promosso la valorizzazione di alcuni luoghi del quartiere Po ed ha favorito l’attivazione di molteplici realtà sulla cura dei beni comuni di carattere materiale in stretta connessione con l’infanzia, bene comune di natura immateriale.

In tale ottica si inserisce Piccoli movimenti lenti che, al primo appuntamento, ha visto la partecipazione di un gruppo di genitori e bambini fortemente coinvolti nella proposta. A questo primo incontro ne seguiranno altri tre lunedì 11 marzo, lunedì 1° aprile e lunedì 6 maggio, sempre di pomeriggio. Realizzati in collaborazione con il Settore Politiche Educative, nell’ambito del progetto Quartiere: il corpo e il movimento a scuola, gli incontri sono condotti da Marina Olivieri dell’Associazione “Il Laboratorio”.

Le attività proposte seguono il filo conduttore della lentezza intrecciando un percorso di scoperta e riscoperta di sé e del legame genitore - figlio attraverso gli strumenti del disegno, della danza e dello yoga. Il tema della lentezza, connesso a quello del contesto naturale circostante del parco Sartori, uno dei beni comuni individuati dal progetto “Cittadinanza in movimento”, favorisce la collocazione degli ultimi due appuntamenti del percorso nel parco stesso, in continuità con l’attività del gruppo genitori del Patto di collaborazione “Il Kit delle feste”. Proprio grazie a questo Patto è stato possibile mettere a disposizione gratuitamente giochi ed attrezzature ludiche, promuovendo la partecipazione attiva delle famiglie nell’organizzazione di piccoli iniziative nello stesso parco Sartori.

Piccoli movimenti lenti si inserisce in una serie di eventi partecipati, sia in fase progettuale sia in fase operativo-attuativa, realizzati nel corso del biennio appena trascorso quali laboratori creativi e artistico-espressivi ed animazioni rivolte all’infanzia, laboratori civici di cittadinanza attiva rivolti agli adulti, occasioni festive ed attività ricreative e culturali rivolte ai residenti del quartiere e non solo.

La rete di associazioni del quartiere che sostiene il progetto si è arricchita nel corso del tempo e oggi è composta da Comune di Cremona, ente capofila, Il Laboratorio ASD APS, Arya, Coop Sociale Cosper, partner di progetto, Comitato Genitori Istituto Comprensivo Cremona Due, Gruppo Genitori Patto di Collaborazione “Il Kit Delle Feste”, Associazione Amici di Robi, Polisportiva Corona, Cooperativa sociale Nazareth, Aval ACLI, Gruppo Acquisto Solidale, Coop Lombardia con il Comitato soci di zona Cremona, CrArT, Complesso Bandistico Città di Cremona, Comitato di quartiere 10 Po, Fondazione “La Pace”, Villa Cristo Re, Parrocchia di Cristo Re, Cooperativa Altana e Istituto Comprensivo Cremona Due - Scuola Primaria “C. Monteverdi”.

 

438 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online