Sabato, 14 dicembre 2019 - ore 05.46

Pizzighettone Fasulin Domenica 3 Novembre Chiusura col botto e col tutto esaurito

Giove pluvio e le temperature più basse, più tipiche del periodo dei Fasulin, non hanno fermato i visitatori-buongustai, arrivati di nuovo numerosi oggi nelle mura, anche grazie alla certezza di ambienti al coperto e riscaldati dai grandi camini d'epoca.

| Scritto da Redazione
Pizzighettone  Fasulin Domenica 3 Novembre Chiusura col botto e col tutto esaurito Pizzighettone  Fasulin Domenica 3 Novembre Chiusura col botto e col tutto esaurito Pizzighettone  Fasulin Domenica 3 Novembre Chiusura col botto e col tutto esaurito

Pizzighettone  Fasulin Domenica 3 Novembre Chiusura col botto e col tutto esaurito

Giove pluvio e le temperature più basse, più tipiche del periodo dei Fasulin, non hanno fermato i visitatori-buongustai, arrivati di nuovo numerosi oggi nelle mura, anche grazie alla certezza di ambienti al coperto e riscaldati dai grandi camini d'epoca.

Già dalle 11 di questa mattina, all'apertura dell'ultima giornata della grande maratona gastronomica, casse affollate. E lo stesso dicasi per le Casematte tra isole di distribuzione e tavoli. Non ci sono però stati problemi ad accogliere i numerosi estimatori di questa festa, unica nel suo genere, anche come tipologia di location.

Grazie anche agli oltre 1000 posti a sedere allestiti nelle mura per degustare il piatto tipico locale e le altre specialità dell'autunno contadino. Moltissimi i buongustai approdati nelle mura anche ieri sera, in cui dalle 19 alle 23 si sono contati quasi 2 mila commensali.

Con tanti complimenti per i volontari ma anche per i piatti in menù, l'organizzazione e per l'inedita ed apprezzata scelta di una rassegna totalmente Plastic Free. Molto apprezzato anche lo stand dei gadget, dove sono andati a ruba i fasulin (legume da agricoltura locale) nel nuovo packaging, i mini grissini a base di farina di Fagiolini dall'Occhio di Pizzighettone, le bottigliette i Sbùrlòn (liquore a base di mele cotogne e tipico della maratona gastronomica), il Gioco dei Fasulin, le magliette brandizzate e i volumi pubblicati su Pizzighettone dal Gruppo Volontari Mura (il tutto sempre disponibile all'Ufficio turistico di piazza D'Armi).

Tanto lavoro per i volontari dei Fasulin che anche quest'anno sono stati affiancati dagli allievi dell'Istituto Einaudi di Cremona con il professor Michele Franzini. Grande afflusso in questi giorni anche alla mostra mercato enogastronomica 'BuonGusto', alle visite guidate alla scoperta di Pizzighettone città murata di Lombardia e ai Musei nelle Mura ('Arti e mestieri di una volta' e 'Delle Prigioni') e alle crocere sull'Adda. Questa sera cala il sipario sulla 27^ edizione dei Fasulin de l'òc cun le cudeghe di Pizzighettone. Da domani i bilanci.

27^ Fasulin de l'òc cun le Cudeghe 1-2-3 Novembre 2019 del Gruppo Volontari Mura.

 

 

178 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online