Domenica, 15 dicembre 2019 - ore 20.09

Al via la 27^ Fasulin de l'òc cun le Cudeghe 26-27 Ottobre - 1-2-3 Novembre 2019 a Pizzighettone

Oggi il prologo con la prima delle due serate su prenotazione (solo cena, dalle 19) alla presenza di circa 450 commensali; la prossima Giovedì 31 Ottobre, con ormai il quasi tutto esaurito (già iscritti oltre 500 commensali). Domani il debutto.

| Scritto da Redazione
Al via la 27^ Fasulin de l'òc cun le Cudeghe 26-27 Ottobre - 1-2-3 Novembre 2019 a Pizzighettone Al via la 27^ Fasulin de l'òc cun le Cudeghe 26-27 Ottobre - 1-2-3 Novembre 2019 a Pizzighettone Al via la 27^ Fasulin de l'òc cun le Cudeghe 26-27 Ottobre - 1-2-3 Novembre 2019 a Pizzighettone

Al via la 27^ Fasulin de l'òc cun le Cudeghe 26-27 Ottobre - 1-2-3 Novembre 2019 a Pizzighettone

Si apre ufficialmente domani la 27esima 'Fasulin de l'òc cun le cudeghe', maratona gastronomica promossa dal Gruppo Volontari Mura Pizzighettone onlus e dedicata al piatto tipico delle solennità dei Defunti (ma non solo), che per due fine settimana consecutivi è protagonista nelle mura di via Boneschi e che torna ad incoronare Pizzighettone Città Murata di Lombardia e Bandiera Arancione Touring Club Italiano, Capitale dei Fasulin.

Oggi il prologo con la prima delle due serate su prenotazione (solo cena, dalle 19) alla presenza di circa 450 commensali; la prossima Giovedì 31 Ottobre, con ormai il quasi tutto esaurito (già iscritti oltre 500 commensali). Domani il debutto.

Si prosegue domenica (ore 11-23, orario continuato). Si prosegue quindi l'1, 2, 3 Novembre (sempre ore 11-23, non stop). Durante le giornate di festa verranno servite oltre 18 mila scodelle del piatto tipico delle solennità dei Defunti, In tavola anche altri piatti tipici dell'autunno locale. tra cui salumi nostrani (salame e lardo), formaggi (raspadùra, gorgonzola, provolone Pizzighettone con mostarda), polenta fresca e abbrustolita, insalata di fagiolini dall'occhio con verdure fresche ottima anche per i veg, il dolce della festa (la torta rustica dei morti, sfornata in quasi 400 esemplari) e per finire lo Sbùrlòn, liquore tipico dei Fasulin a base di mele cotogne. La location, quella storica delle Casematte delle mura di via Boneschi riscaldate dai grandi camini d'epoca, con le isole di distribuzione e oltre 1.000 posti a sedere.

Ad affiancare i volontari (circa 250 di tutte le età), anche gli alunni dell'Istituto Einaudi di Cremona, grazie ad una convenzione per uno stage ed utilizzati per vari servizi. Molte quest'anno le novità. Prime fra tutte, la scelta di una manifestazione completamente 'Plastic Free', anche per le bottiglie (solo vetro, vuoto a rendere).

Nonostante i costi più elevati del materiale. Le classiche Scodelle di ceramica made in Italy by Tognana con brand dell'evento (scelta che praticamente da sempre va nella direzione del Plastic Free), quest'anno avranno una cauzione di €. 5,00 da versare alla cassa al momento dell'ordine del piatto e che verrà poi resa all'uscita (Casamatta 21) consegnando la scodella (nel caso la si voglia tenere come gadget, scambiandola con una pulita).

Ciò per evitare i continui ammanchi (una media di 250 all'anno e più!). Ricordiamo poi che tra le novità di quest'anno c'è il nuovo packaging per il Fagiolino dall'Occhio di Pizzighettone da Agricoltura Locale (recensito tra l'altro anche dal noto settimanale specializzato 'Cucina Italiana'). Infine, tra le tante prelibatezze, si potranno degustare in anteprima assoluta i mini grissini a base di farina da Fagiolino dall'Occhio di Pizzighettone.

Sempre alta la qualità di ingredienti e materie prime (di esclusiva provenienza locale). Sempre lo stesso l'obiettivo: raccogliere fondi da devolvere interamente su progetti per proseguire il lavoro (immenso!) di recupero, manutenzione e fruibilità delle nostre mura! Anche quest'anno, intenso il battage pubblicitario, tra cui è stata rinnovata la scelta di quasi 2 milioni di bottigliette d'acqua logate col brand Fasulin distrubuite in buona parte della Lombardia. Ultima novità, il Gioco del Fagiolino dall'Occhio, per imparare a conoscere Pizzighettone Città Murata di Lombardia con i suoi monumenti ed emergenze storiche, architettoniche ed eccellenze gastronomiche attraverso un gioco da tavolo. Un simpatico gadget e un'idea per una strenna natalizia, che si potrà trovare in questi giorni - assieme agli altri - alla Casamatta 6; poi all'Ufficio turistico di piazza D'Armi.

Tutte le info (menù compreso) si possono trovare sul sito dell'evento, quest'anno completamente rinnovato (www.fasulin.com ). Tra le iniziative collaterali, la classica mostra mercato 'BuonGusto', rassegna enogastronomica nelle mura organizzata da Pizzighettone Fiere dell'Adda in contemporanea con i 'Fasulin', con produttori e commercianti specializzati che porteranno nelle mura tipicità, eccellenze e prodotti di nicchia da tutto lo stivale (ingresso gratuito; www.pizzighettone.it ). E poi le visite guidate alla scoperta delle mura, tra cui quelle in racconto condotte da Davide Tansini (info e partenze, Ufficio turistico di piazza D'Armi, www.gvmpizzighettone.it ). E infine le crociere sull'Adda a bordo del Catamarano Capinera (www.navigareladda.it ). Domani il debutto.

Ufficio stampa, Cristina Viciguerra, responsabile comunicazione

240 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online