Venerdì, 28 gennaio 2022 - ore 04.09

Potenziamento della sanità territoriale ed ospedaliera Crema protesta

La lettera alla Regione Lombardia è firmata da Stefania Bonaldi, in qualità di presidente del Distretto ASST Crema, e da Aldo Casorati, come rappresentante della conferenza dei Sindaci in ATS Valpadana.

| Scritto da Redazione
Potenziamento della sanità territoriale ed ospedaliera Crema protesta

Potenziamento della sanità territoriale ed ospedaliera Crema protesta

La lettera alla Regione Lombardia  è firmata da Stefania Bonaldi, in qualità di presidente del Distretto ASST Crema, e da Aldo Casorati, come rappresentante della conferenza dei Sindaci in ATS Valpadana.

Avuto notizia di due delibere di Regione Lombardia, l’una che proroga ed aggiorna i lavori presso alcuni ospedali lombardi entro il 2021, l'altra che programma risorse ed investimenti in sanità per il periodo 2021-2028, che non prendono in considerazione le istanze presentate dall’Asst di Crema e fatte proprie anche dalla Assemblea Distrettuale della Asst di Crema, è stata inviata a Regione Lombardia e alla sua assessora al Welfare, una lettera nella quale si sintetizzano le istanze più pressanti ed urgenti che questo territorio ha individuato in modo trasversale e coeso, in sinergia con la DG della Asst di Crema, e che fanno riferimento a un ordine del giorno di molti consigli comunali licenziato a inizio anno.

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

486 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online