Martedì, 05 marzo 2024 - ore 14.28

Salario minimo, Bonaldi (#Pd), Per la destra lavoro precario e povero non è priorità

Ma il Governo e la destra non sono disponibili nemmeno a discuterne, la lotta al lavoro precario e povero non è affare loro, non è una priorità.

| Scritto da Redazione
Salario minimo, Bonaldi (#Pd), Per la destra lavoro precario e povero non è priorità

Salario minimo, Bonaldi (#Pd), Per la destra e il Governo lavoro precario e povero non è una priorità

 “Il salario minimo a 9 euro l’ora corrisponderebbe ad un incremento del 14,6% dello stipendio di 3.600.000 persone, un quinto di tutti i lavoratori e le lavoratrici del Paese, soprattutto donne e giovani. A dirlo è l'Istat, non le opposizioni.

Ma il Governo e la destra non sono disponibili nemmeno a discuterne, la lotta al lavoro precario e povero non è affare loro, non è una priorità. Squallido non assumersi la responsabilità e nemmeno di ammetterlo in Parlamento".

 Lo dichiara Stefania Bonaldi, responsabile Pubblica amministrazione, Professioni e Innovazione in segreteria nazionale PD.

 Roma, 18 ottobre 2023

215 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online