Domenica, 26 giugno 2022 - ore 22.00

Salvare Porta Mosa e le vecchie mura di Cremona si può ed è doveroso di Vincenzo Montuori

Si dira, come al solito, che non ci sono i soldi per tutto ma credo che una struttura notevole, come quella del ‘contrafforte murario sud’ della citta che va, piu o meno, da via Massarotti alla fine di via Giordano, meriterebbe finalmente un intervento organico, magari anche con l’intervento di sponsor privati.

| Scritto da Redazione
Salvare Porta Mosa e le vecchie mura di Cremona si può ed è doveroso di  Vincenzo Montuori

Egregio direttore, leggo (…)  della chiusura di tutta l’area di porta Mosa per il pericolo di crolli della cinta muraria; la vicenda rattrista chi, come me e tanti altri nostri concittadini, ricorda la serie di concerti e di spettacoli che, fino a una quindicina di anni fa, si organizzavano in quell’area. Certo, si tratta di un declino annunciato, poiche, da lungo tempo, l’area e abbandonata, nel disinteresse delle passate amministrazioni, nonostante sia stata segnalata da diversi studiosi locali come zona di pregio artistico. Poi si legge che l’amministrazione provinciale, di fatto proprietaria dell’istituto CRForma, ora gestito da Regione Lombardia, ha messo in sicurezza il tratto delle antiche mura che costeggia la chiesa di San Pietro lungo via Cadore. E allora sorge spontanea una domanda: se si e riusciti a consolidare un tratto di mura, non si sarebbe potuto procedere per tempo al recupero, almeno parziale di porta Mosa, anche in vista del fatto che l’area e stata utilizzata (e potrebbe esserlo infuturo) come una di quelle destinate ad ospitare il festival Porte Aperte (Paf)? Si dira, come al solito, che non ci sono i soldi per tutto ma credo che una struttura notevole, come quella del ‘contrafforte murario sud’ della citta cheva, piuo meno, da via Massarotti alla fine di via Giordano, meriterebbe finalmente un intervento organico, magari anche con l’intervento di sponsor privati. (...)

Vincenzo Montuori (Cremona) 

2846 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online