Mercoledì, 11 dicembre 2019 - ore 10.07

Soresina Il numero ‘verde’ dell’ALER sempre muto di Felice Resmini

Ho dovuto richiedere l’intervento dei vigili del fuoco di Crema che, giunti in un baleno, con grande tempismo, grande professionalità e umanità

| Scritto da Redazione
Soresina Il numero ‘verde’ dell’ALER sempre muto di Felice Resmini

Soresina Il numero ‘verde’ dell’ALER sempre muto di Felice Resmini

Signor direttore, (...) non riesco a fare a meno di segnalare quanto accadutomi in questi giorni ferragostani: avendo assoluta necessità di contattare il numero verde ‘per le emergenze’ (800010011) messo a disposizione dalla stessa Aler, per un problema grave occorso all’appartamento di mia madre causa l’infiltrazione di copiosa acqua dal soffitto con compromissione delle utenze elettriche, scopro, con meraviglia e disappunto, che lo stesso non è attivo.

Ho dovuto richiedere l’intervento dei vigili del fuoco di Crema che, giunti in un baleno, con grande tempismo, grande professionalità e umanità, coadiuvati dalla stessa polizia locale di Soresina, hanno tranquillizzato mia madre ultraottantenne e sopperito all’inefficienza e al pressappochismo di un ente che con il proprio comportamento rischia di mandare alla malora un inestimabile patrimonio immobiliare.

Tutto ciò è accaduto il giorno 13 agosto. Sono riuscito a contattare l’ente solo il 16 e mi è stato detto che il numero verde non funzionava a causa di un forte temporale. Può senz’altro essere una giustificazione plausibile - anzi senza dubbio lo è - ma non è giustificabile che oggi 19 agosto il numero delle emergenze sia ancora inattivo come ho appena verificato. Purtroppo da cittadino provo molta vergogna di fronte a questi comportamenti non degni di un Paese civile.

Felice Resmini (Soresina )

950 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online