Domenica, 02 ottobre 2022 - ore 11.44

Supert M. Il vento del nord ed il PD Cremonese

| Scritto da Redazione
Supert M. Il vento del nord ed il PD Cremonese

CREMONA  : IL VENTO DEL NORD  ed il  Pd
Lo smarrito lettore dei resoconti dei giornali locali  fa molta fatica, come al solito, a raccapezzarsi sulla conduzione del Comune di Cremona.
Gli episodi si susseguono a raffica e non mettono nessuno in grado di trarre delle conclusioni sensate.
Anche il Sindaco, dopo una serie di “agguati politici” e mediatici sente il bisogno di fare chiarezza.
Molti , nel comune sentire ,sono ancora d’accordo con Lui.
Ma faccia presto.
Nell’interesse di Cremona.
Nell’interesse di Cremona e del Pd , poi ,non hanno alcuna valenza politica  le esternazioni mediatiche del sig.  Guarneri subito minimizzate dall’ottimo e tempestivo Magnoli. (cfr.Lgh)
Per altri versi neppure l’ultima prolusione del sig. Pizzetti , temo, avrà riflessi politici sulla conduzione della strategia del Pd.
La faticosa lettura  delle argomentazioni scodellate nella prolusione lasciano il tempo che trovano e non forniscono materia per un dibattito serio all’interno di un partito che per anni ha ascoltato attonito ( salvo la ristretta schiera dei plaudenti) affermazioni buone per tutti e per tutte le stagioni.
Ed andata ancora  bene : la gratificazione di  “cretino”  agli eventuali critici , per ora non è stata presa in considerazione.
Fulgido esempio di comunicazione “semplice”.
Ma a questo punto sarà bene che la segreteria del Pd si faccia spiegare bene , e quindi lo spieghi bene anche ai simpatizzanti, che cosa significa un passaggio   di recente apparso sulla stampa locale( in occasione  di una intervista al sig. Pasquali) e del seguente tenore:
““Mi risulta che il deputato Luciano Pizzetti si sia dissociato. «Confermo. Non è nell’interesse del Pd sollevare un polverone su Lgh». E’ una polpetta avvelenata preparata dai Democratici cremonesi e dall’ala forzista del Pdl? «Parlerò quando la tempesta sarà finita. “”(la provincia 20.5.11)
La domanda  del popolo è : da che cosa si deve dissociare il sig. Pizzetti !!??
E che cosa ha da dire, il sig. Pizzetti,prima che parli il sig.Pasquali, quando la tempesta sarà passata , se non mettersi a colloquio con Titta Magnoli  e cercare di mettere in atto una strategia ed una tattica che non riduca  la vita del Pd a “sponda involontaria”  della politica,ormai in decomposizione della attuale maggioranza   !!??
Il sig. Pizzetti prenda atto che il vento è cambiato non solo al Nord “ma anche” nel Pd cremonese.
Nel frattempo può meditare sui recenti report della stampa locale che riferiscono di giornalieri furti in appartamenti o rapine  a negozi e tabaccai e persino truffe ai danni di sacerdoti.
E dopo aver meditato , magari, perché non chiede le dimissioni dell’assessore alla sicurezza o non va in piazza a raccogliere le firme contro la conduzione dell’assessorato  come fece un suo pari grado della Lega in tempi non lontani ?!!
Dopo di ché può sempre suggerire almeno un nome( di particolare prestigio) “ da bruciare politicamente” ,subito dopo, con i soliti metodi  bene sperimentati e dagli esiti prevedibili.
Cordialità e buon lavoro.
MARIO SUPERTI
CREMONA 

1315 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria