Giovedì, 12 dicembre 2019 - ore 14.14

TRENORD: BUSSOLATI E PILONI (PD), ‘L’ASSESSORE TERZI NON PRENDA PER STUPIDI I PENDOLARI’

Trenord non funziona, i pendolari l’hanno capito da tempo, quanto ci mette a capirlo la Regione? Bisogna prendere atto del fallimento e iniziare a immaginare una soluzione, che passa dal cambio della governance

| Scritto da Redazione
TRENORD: BUSSOLATI E PILONI (PD), ‘L’ASSESSORE TERZI NON PRENDA PER STUPIDI I PENDOLARI’

TRENORD: BUSSOLATI E PILONI (PD), ‘L’ASSESSORE TERZI NON PRENDA PER STUPIDI I PENDOLARI’

“L’assessore Terzi non prenda per stupidi i pendolari. L’incidente di questa mattina poteva avere un esito ben peggiore e per fortuna non è stato così, ma la Regione non può buttarla in caciara, una volta dando la colpa a RFI, l’altra a Trenitalia e l’altra ancora agli Ufo.

Trenord non funziona, i pendolari l’hanno capito da tempo, quanto ci mette a capirlo la Regione? Bisogna prendere atto del fallimento e iniziare a immaginare una soluzione, che passa dal cambio della governance.”

Così i consiglieri regionali del Pd Matteo Piloni e Pietro Bussolati, entrambi della commissione trasporti del Consiglio regionale, rispondono all’assessore ai trasporti Claudia Terzi sulle responsabilità relative al principio di incendio occorso questa mattina su un treno di Trenord della linea Cremona – Treviglio, nei pressi della stazione di arrivo.

Milano, 22 novembre 2019

212 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online