Venerdì, 12 agosto 2022 - ore 23.23

(Video) Cgil Cremona Quattro firme per estendere i diritti del lavoro. Ne Parlano Palmieri, Vangi, Sing,Oliviero e Balzarini.

Anche a Cremona, come in tutta Italia, è partita la raccolta delle firme per trasformare Carta dei Diritti universale in legge. In piazza Roma i gazebo del sindacato. Centinaia di lavoratori e cittadini hanno firmato sia per trasformare la Carta dei diritti in legge, sia per i tre referendum abrogativi dei vaucher, per il reintegro al posta di lavoro (ex articolo 18) e per modificare la legge sugli appalti.

| Scritto da Redazione
(Video) Cgil Cremona Quattro firme per estendere i diritti del lavoro. Ne Parlano Palmieri, Vangi, Sing,Oliviero e Balzarini. (Video) Cgil Cremona Quattro firme per estendere i diritti del lavoro. Ne Parlano Palmieri, Vangi, Sing,Oliviero e Balzarini. (Video) Cgil Cremona Quattro firme per estendere i diritti del lavoro. Ne Parlano Palmieri, Vangi, Sing,Oliviero e Balzarini. (Video) Cgil Cremona Quattro firme per estendere i diritti del lavoro. Ne Parlano Palmieri, Vangi, Sing,Oliviero e Balzarini.


Durante il presidio abbiamo sentito l’opinione di diversi dirigenti sindacali quali: Mimmo Palmieri, segretario generale Cgil Cremona, Monica Vangi, della segreteria Cgil Cremona, Flavio Sing della Flai Cgil Cremona, Florindo Oliverio della FP Cgil Lombardia e Balzarini della segreteria Cgil Lombardia.

Tutti hanno sottolineato la sfida politica che la Cgil intende lanciare al governo. Il problema non è solo quello di recuperare i diritti perduti ma di estenderli per tutto il mondo del lavoro.

Particolarmente soddisfatto Mimmo Palmieri che valuta la prima uscita molto positivamente e che ha visto avvicinarsi ai banchetti della raccolta firme cittadini comuni oltre che giovani, lavoratori e pensionati. Questa fase è stata preparata da centinaia di assemblee sui luoghi di lavoro e con i pensionati che hanno discusso ed approvato la carta dei diritti e l’intero impianto dei referendum abrogativi.

Riprese e interviste di Gian Carlo storti

 

2320 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online