Mercoledì, 22 settembre 2021 - ore 13.39

(Video) Cremona La SINISTRA per il NO alla revisione della Costituzione L’incontro si è tenuto all’ArciFesta2016

L’ultimo incontro ‘Un ora di Costituzione al giorno’, a cura del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale – Cremona si è svolto domenica 7 agosto nell’ ArciFesta2016 Ostello Via del Sale Cremona. Sono intervenuti l’On. Franco Bordo (Sel e Sinistra Italiana), Gianmario Confortini (Lista Tsipras ), Marco Pezzoni (Sinistra del Pd), Francesca Berardi ( Partito Rifondazione Comunista ) e Annamaria Abbate (operatrice culturale)

| Scritto da Redazione
(Video) Cremona La SINISTRA  per il NO alla revisione della Costituzione L’incontro si è tenuto all’ArciFesta2016 (Video) Cremona La SINISTRA  per il NO alla revisione della Costituzione L’incontro si è tenuto all’ArciFesta2016 (Video) Cremona La SINISTRA  per il NO alla revisione della Costituzione L’incontro si è tenuto all’ArciFesta2016 (Video) Cremona La SINISTRA  per il NO alla revisione della Costituzione L’incontro si è tenuto all’ArciFesta2016


(Video) Cremona La SINISTRA  per il NO alla revisione della Costituzione L’incontro si è tenuto all’ArciFesta2016

L’ultimo incontro  ‘Un ora di Costituzione al giorno’, a cura del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale – Cremona si è svolto domenica 7 agosto  nell’ ArciFesta2016 Ostello Via del Sale Cremona. Sono intervenuti l’On. Franco Bordo (Sel e Sinistra Italiana), Gianmario Confortini (Lista Tsipras ), Marco Pezzoni (Sinistra del Pd), Francesca Berardi ( Partito Rifondazione Comunista ) e Annamaria Abbate  (operatrice culturale: dirige  viaBorgogna3 magazine)

Tutti uniti, con motivazioni simili, nel dire di NO alla revisione della Costituzione che sarà oggetto del prossimo referendum di ottobre-novembre.

C’era tutta la Sinistra o che non appoggia Renzi o chi come Marco Pezzoni oggi rappresenta la sinistra del PD nelle sue varie anime.

I cinque relatori hanno in  comune una critica e che cioè la Riforma Costituzionale, assieme alla leggere elettorale Italicum, diminuirebbe gli spazi de democrazia nel nostro paese e darebbe un grande potere ad uno solo schieramento politico che potrebbe essere minoritario nel paese ed in maggioranza alla Camera dei Deputati che  darebbe da sola la fiducia al Governo

Riprese di Gian Carlo Storti

Red/welcr/gcst

Nella foto da sx: Abbate,Berardi,Marco Pezzoni,Confortini ,Bordo

1° video Intervento di Franco Bordo (Sel e Sinistra Italiana) 

2° video Intervento di Gianmario Confortini (Lista Tsipras )

3° video Intervento di Francesca Berardi ( Partito Rifondazione Comunista )

4° video Intervento di Marco Pezzoni (Sinistra del Pd)

5° video Intervento di Annamaria Abbate (operatrice culturale) 

 









1565 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online