Venerdì, 12 agosto 2022 - ore 10.48

(Video) Cremona Paolo Bodini presenta il Manifesto del Nuovo Centro Sinistra. Una cinquantina i primi firmatari

Oggi pomeriggio , 15 giugno, a Spazio Comune si è tenuta l’annunciata conferenza stampa per presentare il manifesto per ‘Un nuovo Centro Sinistra’. E’ stato Paolo Bodini, nuovo portavoce del raggruppamento cremonese , che ha presentato i documenti elaborati a livello locale come contributo per ‘unire la sinistra per un’alleanza democratica e progressista di alternativa’.Confermata la presenza di Roberto Speranza a Cremona per il prossimo 23 giugno.

| Scritto da Redazione
(Video) Cremona Paolo Bodini presenta il Manifesto del Nuovo Centro Sinistra. Una cinquantina i primi firmatari (Video) Cremona Paolo Bodini presenta il Manifesto del Nuovo Centro Sinistra. Una cinquantina i primi firmatari (Video) Cremona Paolo Bodini presenta il Manifesto del Nuovo Centro Sinistra. Una cinquantina i primi firmatari


Cremona Paolo Bodini presenta il Manifesto del Nuovo Centro Sinistra. Una cinquantina i primi firmatari

Oggi pomeriggio , 15 giugno, a Spazio Comune si è tenuta l’annunciata conferenza stampa per presentare   il  manifesto per ‘Un nuovo Centro Sinistra’. E’ stato Paolo Bodini, nuovo portavoce del raggruppamento cremonese ,  che ha presentato i documenti elaborati a livello locale  come contributo per ‘unire  la sinistra per un’alleanza democratica e progressista di alternativa’.

Dopo le fuoriuscite annunciate dal Pd di diversi esponenti , da Paolo Bodini a  Gigi Rotelli e molti altri oggi pomeriggio una cinquantina di esponenti dei vraggruppamenti di sinistra e centrosinistra  ( da Sinistra Italiana, Articolo Uno, Campo Progressista di Pisapia, Possibile ecc.) si sono riuniti nella saletta di spazio comune per presentare i  due documenti .

Il primo il Manifesto per ‘ Un nuovo centrosinistra’ ed il secondo per ‘Unire la sinistra per un’alleanza democratica e progressista di alternativa’.

Al tavolo della presidenza vi erano Fabio Simeti , Paolo Bodini e Gigi Rotelli.

Il compito di illustrare il contenuto dei documenti è stato affidato  a Paolo Bodini, nuovo portavoce del raggruppamento.

Presenti in sala molti dei cinquanta firmatari ed esponenti della sinistra storica cremonese da Evelino Abeni, Giuseppe Azzoni, Marco Pezzoni, Giorgio Bergonzi, Giancarlo Corada  e molti altri .

Paolo Bodini ha evidenziato che la scelta è maturata in questo periodo per la contrarietà alla scelta di Renzi e del PD di spostarsi su una legge elettorale proporzionale che fa chiaramente intravedere  la volontaà politica di costruire una alleanza futura con Forza Italia  e la continua e manifestata volontà di andare alle elezioni prima della scadenza naturale della legislatura lasciando il paese in forte difficoltà e con il rischio di non riuscire ad approvare la legge di stabilità.

Sono emerse poi valutazioni strategiche sul tema dei diritti, del lavoro  e del welfare che in questi tre anni di governo Renzi hanno   aumentato le divisioni sia nel partito democratico che con le varie forze di centrosinistra che si rifanno all’Ulivo di Prodi ed al movimento progressista di Pisapia.

Una frattura profonda nel PD quindi con  in movimento molte forze che intendono ricostruire a livello nazionale uno schieramento comune in vista delle prossime elezioni politiche per riempire uno spazio che il PD di Renzi ha lasciato vuoto.

Confermata la presenza di Roberto Speranza a Cremona per il prossimo 23 giugno.

Red/welcr/gcst

In allegato   il testo del manifesto con le prime 55 adesioni ed il documento 'per un’alleanza democratica e progressista di alternativa’.

Video di Gian Carlo Storti welfare cremona 15 giugno 2017 

I primi 50 firmatari: Annamaria Abbate, Fabio Abeni, Daniele Aglio, Marta Andreola, Michele Arisi, Fabrizio Aroldi, Giuseppe Azzoni, Paolo Balzari, Massimo Balzarini, Gianfranco Berneri, Maurizio Bertolaso, Donata Bertoletti, Mauro Bettoni, Duilio Bianchi, Giovanna Bianchini, Paolo Bodini, Fabrizio Bollori, Franco Bordo, Adriano Bruneri, Emanuele Coti Zelati, Licio D'Avossa, Anna Del Barba, Domenico Ferrari, Giovanni Fusar Poli, Giorgio Galli, Attilio Galmozzi, Francesco Ghelfi, Anna Grimaldi, Giordana Grioni, Simona Mele, Vincenzo Montuori, Maria Grazia Negri, Palmiro Omo, Tiziano Percudani, Davide Persico, Bruna Petrini, Marco Pezzoni, Giorgio Ravelli, Pierluigi Rotelli, Paola Ruggeri, Alessandro Sala, Fabio Simeti, Serenella Taraschi, Giorgio Toscani, Mirko Toscani, Gianni Zelioli, Rossella Zelioli

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

3091 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online